Gesuiti – Commento al Vangelo del 2 Maggio 2019 – Gv 3, 31-36

1

Come ogni padre, Dio dà al Figlio tutto il potere che ha, e così lo pone al di sopra di ogni cosa sulla Terra. Ma cosa fa il Figlio con questo potere, con i doni che si porta dal Cielo? Egli decide di nascere in una capanna e morire in croce. Come si può pensare che le sue parole siano quelle di Dio, se il corpo che le pronuncia ha sofferto tanto?

È proprio allora che Gesù capovolge le nostre aspettative su Cielo e Terra. Gesù è l’unico che può dirci come raggiungere il Cielo, perché è l’unico che ha coperto la distanza incommensurabile con la Terra. E l’ha fatto amando, non rifiutando niente che quell’amore richiedesse. Con tutto il potere del Cielo ha deciso di essere, di condividere e di servire e ci ha dimostrato così che più dai te stesso, più Vita ne ricevi.

Ci accorgiamo che “Dio è veritiero”, che il Cielo ci manda continui doni che portano frutto in terra, che il Cristo è risorto perché ha amato fino alla fine, quando l’umiltà ci fa accogliere i fratelli e le sorelle per come sono e la nostra vita si arricchisce, quando riceviamo consolazione dall’essere di aiuto a qualcun altro, quando proviamo a seguire i suoi passi e sentiamo di essere amati e coperti di grazia.

Quando noi ci svuotiamo e la nostra vita si riempie, e sembra che il Cielo sia già tra di noi.

Gloria Ruvolo

[…] Continua sul sito […]

Fonte: Get up and Walk – il vangelo quotidiano commentato

[box type=”info” align=”” class=”” width=””]Qui puoi continuare a leggere altri commenti al Vangelo del giorno.[/box]

[box type=”shadow” align=”” class=”” width=””]

Il Padre ama il Figlio e gli ha dato in mano ogni cosa.

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 3, 31-36

Chi viene dall’alto, è al di sopra di tutti; ma chi viene dalla terra, appartiene alla terra e parla secondo la terra. Chi viene dal cielo è al di sopra di tutti. Egli attesta ciò che ha visto e udito, eppure nessuno accetta la sua testimonianza. Chi ne accetta la testimonianza, conferma che Dio è veritiero. Colui infatti che Dio ha mandato dice le parole di Dio: senza misura egli dà lo Spirito.

Il Padre ama il Figlio e gli ha dato in mano ogni cosa. Chi crede nel Figlio ha la vita eterna; chi non obbedisce al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio rimane su di lui.

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

[/box]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.