Lc 20 27-40

Benedetto XVI – Commento al Vangelo del 23 Novembre 2019

Stati finali dell’ uomo (II): il "Cielo" Oggi, scopriamo in questi interlocutori di Gesù – i sadducei- un errore: consideravano la vita...

Concilio Vaticano II – Commento al Vangelo del 23 Novembre 2019

In faccia alla morte l'enigma della condizione umana raggiunge il culmine. L'uomo non è tormentato solo dalla sofferenza e...

p. Giovanni Nicoli – Commento al Vangelo del 23 Novembre 2019

L’immagine che noi abbiamo di Dio è segno dell’immagine che noi abbiamo dell’uomo. Per noi tra l’uomo e gli animali c’è...

Piotr Zygulski – Commento al Vangelo del 23 Novembre 2019

Nel meditare nuovamente il testo sulla resurrezione, negata dai sadducei e affermata in modo un po' troppo grezzo dai contrapposti farisei,...

Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 23 Novembre 2019

Solo apparentemente la questione sollevata dai sadducei è una questione sul matrimonio. In realtà in discussione è la vita eterna e...

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del giorno, 23 Novembre 2019

Dal Vangelo di oggi:"C’erano dunque sette fratelli: il primo, dopo aver preso moglie, morì senza figli. Allora la prese il secondo e poi...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 23 Novembre 2019

Oggi, di nuovo i Sadducei stanno assediando il Maestro. Il caso da loro presentato è ridicolo: una donna aveva sette mariti...

don Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 23 Novembre 2019

LA FEDE NELLA RESURREZIONE SORGE E CRESCE NELL'ESPERIENZA DEL PERDONO DEI PECCATI CHE BRUCIA L'UOMO VECCHIO CON UN AMORE CHE NON...

Contemplare il Vangelo di oggi – 23 Novembre 2019

Vangelo di oggi  Sabato, XXXIII settimana del Tempo Ordinario Commento: Rev. D. Ramon CORTS i Blay (Barcelona, Spagna) «Dio non è dei morti, ma...

Monastero di Bose – Commento al Vangelo del giorno – 23 Novembre 2019

La domanda che i sadducei fanno a Gesù è evidentemente finalizzata a mettere in ridicolo la fede nella resurrezione dei morti...

Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 23 Novembre 2019

Gesù sembra fortemente interessato a questa domanda sulla risurrezione, probabilmente perché intuisce una domanda che ci può guidare ogni giorno: so...

don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 23 Novembre 2019

La morte non deve essere vista come momento di fine, ma come la rivelazione di quel sogno che è la nostra...

Mons. Costantino Di Bruno – Commento al Vangelo del 23 Novembre 2019

Il commento alle letture del 23 Novembre 2019 a cura di  Mons. Costantino Di Bruno, Sacerdote Diocesano dell’Arcidiocesi di Catanzaro–Squillace (CZ). E...

Il Vangelo del giorno, 23 Novembre 2019 – Lc 20, 27-40

XXXIII Settimana del Tempo Ordinario - Anno I Periodo: Venerdì Il Santo di oggi: S. Clemente I (mf); S. Colombano (mf);...

don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 23 Novembre 2019

Se c'è un punto su cui la nostra fede si regge o cade questo punto è la risurrezione. Già ai tempi...

don Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 23 Novembre 2019

La risurrezione è “la vita altra” non “l’altra vita” Sabato della XXXIII settimana del Tempo Ordinario (Anno dispari) Giunto finalmente a Gerusalemme Gesù si...

Ultimi articoli inseriti