QUOD ET TRADIDI VOBIS – La tradizione e vita della Chiesa

453

Il dibattito teologico contemporaneo, eccezion fatta per chi coltiva la ricerca e frequenta le fonti, è sostenuto in massima parte dal richiamo al Concilio Ecumenico Vaticano II. È quasi sempre un richiamo materiale, fin al limite della pura e semplice ripetizione. Ultimamente, però, sta svegliandosi un timido senso critico, che potrebb’esser d’aiuto a chi intende uscire dal ripetitivo e dal generico. Un primo risultato positivo è il diffondersi dell’appello alla Tradizione. Ma di Tradizione si parla troppo spesso in termini non univoci. L’Autore, pertanto, si propone d’orientar il dibattito verso un concetto di Tradizione sul quale possan pacificamente incontrarsi quanti, anche seguendo percorsi teologici diversi dal suo, hanno a cuore la verità rivelata ed il suo impatto con la storia.

Acquista il libro su Libreria del Santo

Guarda l’intervento (ci sono altri tre video oltre a questo)