p. Alberto Ambrosio: Dervisci. Storia, antropologia, mistica

489

Chi sono i dervisci? Perché la loro danza è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio intangibile dell’umanità? A che cosa si deve il profondo interesse che la confraternita Mevleviye ha suscitato e continua a suscitare in Europa e in Nord America? Partendo dalla vita, le opere e il pensiero di Mevlana Rumi, il più importante poeta mistico dell’Islam a cui tale confraternita si ispira, il testo ripercorre in chiave storica e antropologica i rituali e le pratiche di iniziazione e formazione dei dervisci, colmando un vuoto ingiustificato e offrendo al lettore l’opportunità di apprezzare la loro raffinata cultura, nonché la loro celebre danza, il sema.

Ascolta l’intervento dell’autore a Radio Vaticana

[powerpress]

Acquista il libro su IBS

Segue l’intervista di p. Vito Magno a Flavio Insinna sul suo ultimo libro “Neanche con un morso all’orecchio” (anche per eBook).