L’ alba dell’«io». Dolore, desideri, sogno, memoria del feto

755

Cosa prova un feto? Quali capacità ha di rendersi conto della realtà prima ancora di venire al mondo? La moderna ricerca ha gettato luce su queste domande: il feto ha una vita carica di sensazioni. Nell’utero impara, ricorda, sogna. Ma chi lo tutela? È ancora possibile che ci si curi di lui come un’appendice della madre? Esiste una “bacchetta magica” che lo fa diventare a un certo punto persona… oppure già lo è dal momento in cui spermatozoo e uovo hanno fuso i loro patrimoni cromosomici? Un’avvincente caccia al tesoro alla scoperta di segreti sconosciuti ai più, ma che sono patrimonio della scienza. I segreti dell’alba del nostro io.

Ascolta l’intervento di Suor Francesca Bernacchia, Dorotea da Cemmo del Centro Mater Divinae Gratiae da Radio Voce in Blu

[powerpress]

Acquista il libro su IBS