Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 14 Luglio 2022

219

- Pubblicità -

Mitigare le contese, almeno quelle interne! Ricordarci d’essere fatti della corruttibilità del cibo e della semplicità di un abbraccio; ritrovare la dolcezza nel gustare il giorno che ancora una volta ci è concesso, la leggerezza della misura di ciò che ci compete, né in più né in meno.

Un Uomo chiamato Gesù vive in ognuno di noi per segnare il punto di pace nel vivere, per farlo a pieno, come un padre buono che sostiene il figlio, come spirito grande e magnanimo che sa librarsi nel mondo.

Mounira Abdelhamid Serra

- Pubblicità -

Continua a leggere gli altri approfondimenti del giorno sul sito

Fonte: Get up and Walk – il vangelo quotidiano commentato