don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 14 Maggio 2023

244

“Perchè rimanga sempre con voi”

Il dono dello Spirito Santo ci consente di rimanere uniti al Signore e di non avvertire la distanza da lui nel tempo e nello spazio, ma di sentire la sua presenza non solo presso di noi, ma in noi. È bello sapere questo, ma ancora di più fare esperienza di questo: della presenza dello Spirito del Signore in noi. Non è un’esperienza occasionale, ma stabile.

Tuttavia questa stabilità convive con gli alti e bassi della vita umana, a volte la sua presenza diviene quasi palpabile ed emotivamente percepibile, tante volte, invece, a causa delle nostre disattenzioni alla voce dello Spirito, ci sembra di essere soli. La fede allora ci sostiene nella certezza di questa continua presenza dello Spirito del Signore al nostro fianco che desidera ravvivare continuamente in noi il desiderio dell’amore di Dio.

- Pubblicità -

Ma, tuttavia, non dobbiamo lasciare questa relazione con Lui al caso, dobbiamo prendercene cura e capire quali disposizioni e atteggiamenti coltivare nella nostra vita per renderci più attenti e docili alla sua voce

In breve

Lo Spirito del Signore è sempre accanto a te, non dimenticarti di lui, ma invocalo spesso e interagisci con Lui perchè ha il compito di portare a compimento in te il seme di santità che Dio ha posto nel tuo cuore.

Di don Vincenzo Marinelli anche i libretti de La Buona Novella per Avvento-Natale, Quaresima e Tempo Pasquale disponibili su: AMAZON | IBS e su https://www.cognitoforms.com/LaBuonaNovella1/libri

TelegramInstagram | Facebook | Youtube