don Francesco Cosentino – Commento al Vangelo di domenica 2 Ottobre 2022

144

- Pubblicità -

Quella poca fede che tutto trasforma

Dinanzi alle esigenze della sequela (e a quelle della vita) possiamo sentirci inadeguati. E allora, come gli apostoli chiediamo: aumenta la nostra fede. Ma Gesù non sposa la logica dell’aumentare, dell’accrescere, della grandezza.

Dice che di fede ne basta “poca” per fare cose grandi. Non una fede visibile, spettacolare, ostentata, ma una fede silenziosa, umile, piccola, vissuta nelle piccole cose che portiamo avanti ogni giorno.

Proviamoci: e potremo sradicare alberi e piantarli nel mare, cioè vedere trasformazioni e miracoli laddove sembra impossibile che accadano.

Link al video