Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 12 Maggio 2023

260

“…vi ho chiamato amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre mio l’ho fatto conoscere a voi” con queste parole Gesù chiarisce il criterio di amicizia. L’amicizia è la condivisione di un segreto ed esattamente dei segreti misteri delle cose di Dio.

La fede, infatti, unisce più di ogni altra cosa… e condividere la fede… i vissuti di fede… i movimenti dello spirito… lega in maniera indissolubile le persone.

Oggi il termine “amico” è molto inflazionato… ormai si è amici con un click e senza neanche conoscersi bene. La vera amicizia, invece, è basata non solo sulla conoscenza ma sulla condivisione delle cose importanti… e per i discepoli di Gesù non c’è cosa più importante della fede.

Confrontarsi sulla Parola di Dio, pregare insieme, fare discernimento, condividere esperienze spirituali… aiutarsi nel crescere nella fede… sono tutti elementi di crescita nella conoscenza e nell’amicizia.

Condividere la fede è una forma alta d’amore!

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno

AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay