Sr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 12 Maggio 2023

381

Alla fine della vita saremo giudicati sull’amore. Che bella questa verità. Ci ripaga di tante ingiustizie, ipocrisie…che ogni giorno vediamo nella chiesa e fuori. Dio guarda ad ogni piccolo gesto fatto per amore e con amore. Solo chi non si sente servo di Dio ma suo amico, partecipa del suo amore. È l’amicizia con Gesù che ci rende amanti gli uni degli altri. Chi non ama non ha conosciuto Gesù, anche se è un ministro della chiesa.

Il frutto dell’amore è l’amore stesso che ci fa entrare nella onnipotenza di Dio. Dio non rifiuta nulla a chi ama.

Oggi rifletto sulla qualità del mio amore. È una realtà che mi crocifigge o è una fiction?

- Pubblicità -

A cura di Sr Palmarita Guida della Fraternità Vincenziana Tiberiade