Commento al Vangelo del 19 Aprile 2020 – don Mario Filippa

24

La presenza viva di Gesù e per i discepoli prova della sua risurrezione. Le sante piaghe sono, per tutti noi, prova della sua misericordia.

Fonte

Link al video
Articolo precedentep. Ermes Ronchi – Commento al Vangelo del giorno, 18 Aprile 2020
Articolo successivodon Guido Santagata – Commento al Vangelo di domenica 19 Aprile 2020