la Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 4 Gennaio 2022

49

“Quel giorno rimasero con lui.” Quando incontri davvero Gesù, poi non vorresti lasciarlo più. Mi immagino l’entusiasmo di questi due discepoli dopo che l’hanno incontrato per questa prima volta. Penso però anche alla nostalgia che potrebbero aver provato nel momento di salutarlo, come se avessero fin da subito desiderato fermarsi lì con Gesù per sempre.

Non è sempre possibile stare davanti a Dio o sentirne sensibilmente la presenza, ma una cosa aiuta molto: parlare agli altri di Lui. Come Andrea che, dopo averlo salutato, quando incontra il fratello subito gli racconta di Lui. Anche tu parla di Gesù agli altri e il tuo cuore arderà come se Gesù fosse lì.

fra Simone

Canale Telegram “la Parola in centoparole

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


Articolo precedenteArcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 4 Gennaio 2022
Articolo successivodon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 4 Gennaio 2022