Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 27 Agosto 2020

95

Cristiani part-time? No, grazie!
Il Signore ci vuole svegli, ci vuole attivi, pronti a servirlo, ma spesso viviamo come se non fossimo stati creati per Lui, come se Dio fosse una aspetto marginale della nostra vita.

Una nota canzone dice ” e poi ficcatevelo in testa, non si viene al mondo tanto per godere, ma soltanto perché un Bene Superiore ci ha creati!”! E invece noi che facciamo? Viviamo come quel servo malvagio, che pensa di fare ciò che vuole, infischiandosene del suo padrone! Gesù ce lo dice chiaramente, non può funzionare così, c’è bisogno di prontezza, di impegno!

Ce lo dice per amore, e non come minaccia! Lui ci vuole con sé h24, e cosa c’è di meglio per noi, di stare con Lui?


Logo Giovani di ParolaFonte:

Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

https://t.me/GiovaniParola

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno