Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 20 Novembre 2021

22

I sadducei, coloro che non credono nella risurrezione, sono emblema del materialismo: guardano solo al tempo presente, all’accumulare le cose del mondo, a “prendere” (che non è ricevere) senza mai “dare”.

Nella domanda che pongono a Gesù parlano infatti di uomini che prendono/possiedono una donna in moglie (la donna era oggetto di possesso del marito, acquistata con regolare contratto dietro scambio di beni) poiché non riescono a comprendere che il Paradiso non sarà luogo di possesso ma di gioia e felicità poiché l’Amore è lo stile di Dio.

La domanda che questo brano vuole suscitare è: “che tipo di idea ho io del Paradiso e come mi sto preparando ad esso?
Facciamo attenzione perché il rischio che corriamo oggi è quello di essere tutti “praticamente” sadducei.


Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale! 

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno

Articolo precedenteDon Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 20 Novembre 2021
Articolo successivodon Antonio Savone – Commento al Vangelo del 20 Novembre 2021