don Marco Scandelli – Commento al Vangelo del 20 Gennaio 2021

87

Verità terribile: ci son cuori che neppure Gesù può cambiare.

Gesù li sfida per cercare di farli ragionare: “Secondo voi è una cosa positiva aiutare una persona in difficoltà?”. E qui accade uno dei misteri peggiori che riguardano l’animo umano. L’evangelista annota: “Gesù fu rattristato per la durezza dei loro cuori”.

Nella mia vita ho sempre pensato che di fronte a certe cose qualsiasi cuore si scioglierebbe, qualsiasi cuore potrebbe avere la possibilità di convertirsi e cambiare. Invece non è così: ci sono cuori che nemmeno il Signore è riuscito a sanare. Ancora oggi ci sono persone – magari anche sacerdoti – che hanno il cuore incancrenito, talmente radicato nel male che se anche dovessero essere provati duramente e messi a nudo, continuerebbero a vivere nel male.

A voi è mai capitato di incontrare persone così? A me, purtroppo sì. Perché non commenti questo vangelo raccontando la tua esperienza? E ci rivediamo domani con un nuovo video!


Link al video

AUTORE: don Marco ScandelliSITO WEB CANALE YOUTUBE

Articolo precedentedon Domenico Bruno – Commento al Vangelo del 20 Gennaio 2021
Articolo successivoSr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 20 Gennaio 2021