don Fabio Zaffuto – Commento al Vangelo del 9 Marzo 2020 – Lc 6, 36-38

142

Un minuto insieme con don Fabio Zaffuto

Nun c’è chiù nuddu ca’ ti po’ ncucchiari i tiesti!

Link al video

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO DI OGGI

Perdonate e sarete perdonati.
Dal Vangelo secondo Luca Lc 6, 36-38 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso. Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e sarete perdonati. Date e vi sarà dato: una misura buona, pigiata, colma e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con la quale misurate, sarà misurato a voi in cambio». Parola del Signore