Davide Moreno – Commento al Vangelo del 8 Luglio 2020

174

Miei cari fratelli e sorelle, stamani il Signore ci chiede di entrare in sintonia con la Sua compassione e ci invita e invia a percorrere il cammino della missione cristiana. Ci chiede di essere guide di coloro che sono spesso alla ricerca di una strada da percorrere.

Però fratelli carissimi, prestiamo particolare attenzione, perché per trovare in noi la giusta e vera forza per quello che siamo chiamati a fare, abbiamo bisogno innanzitutto di fondare la nostra missione sulla preghiera. Una supplica fiduciosa, perseverante e fedele al mandato che abbiamo ricevuto dal Risorto.

Vedete, dovremo tenere sempre bene a mente, che la nostra preghiera non dovrà certo convincere il Padrone a esaudire i nostri desideri, ma dovrà aprirci all’incontro con Lui, il quale ci libererà e renderà prodigiose le nostre azioni, allieterà le nostre sofferenze e guarirà le nostre ferite, ridonandoci quella speranza che condivideremo.

Quindi miei cari, oggi animati dalla grazia di Dio, procediamo con gioia in questo cammino, viviamolo in piena comunione nel sacrificio di lode e nel servizio ai fratelli, per diventare in questo modo, veri missionari e testimoni fedeli del Vangelo.

Buona giornata nel Signore!


Fonte: il sito Vivere da Risorti