Mt 5 20-26

don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 6 Marzo 2020 – Mt 5, 20-26

"Chi si adira con il fratello" Gesù non si ferma solo al comando del "non uccidere". In tal caso si è posto...

Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 6 Marzo 2020 – Mt 5, 20-26

Non solo Dio si è incarnato, ma anche la relazione con lui lo è. Il criterio del suo giudizio non è...

Arcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 6 Marzo 2020 – Mt 5, 20-26

Medita “Va' prima a riconciliarti con tuo fratello” vuol dire: metti pace tra te stesso e l'altro, fratello o nemico che sia,...

p. Lorenzo Montecalvo – Commento al Vangelo del giorno – 6 Marzo 2020

Dio è amore esigente. L'amore di Dio è totale. Se non si conosce l'amore di Dio, amiamo il prossimo superficialmente e...

Ultimi articoli inseriti