don Marco Pozza

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 25 Ottobre 2020

La rottura di Dio Ancora una sfida, fiorita sul terreno di una sfida appena perduta: «I farisei, avendo udito che aveva chiuso...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 18 Ottobre 2020

E' lecito o no indossare la mascherina, Rabbì? La risposta sovente dipende dalla domanda: a domanda mal posta, capita di falsare la...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 11 Ottobre 2020

L'appetito di Te A stomacare il Re, alla fine, non fu tanto il fatto che gli invitati alle nozze gli rifiutarono la...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 4 Ottobre 2020

Appropriazione indebita di vigna Erano dei semplici amministratori. Poi, una mattina, si son svegliati con un sogno sconfinato: diventare padroni a tutti...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 27 Settembre 2020

Gli dico di sì e poi me ne sbatto “Che me ne faccio di un bravo ragazzo? - riflettè il Cristo –...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 20 Settembre 2020

Portami a vendemmiare con te Non era fancazzismo il loro, ma il semplice fatto che dopo avere risposo loro “Vi faremo sapere!”,...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 13 Settembre 2020

L'illusione di un pes(c)catore come me Il fatto è che perdoniamo tutto a noi stessi e poco o nulla agli altri. Pietro...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 6 Settembre 2020

Guadagnare riparando “Aggiustare” è verbo di riparazione, viene dopo una rottura, rievoca la più bella manovra umana: quella di pronto-soccorso. E' un...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 30 Agosto 2020

Lezioni d'innamoramento La felicità si potrà scegliere in qualunque tormento. il che è come dire: “Se non avete un amore tormentato, ve...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 23 Agosto 2020

Ritorno di fiamma Nessuna tigre perde il sonno per l'opinione di una pecora: «Alcuni dicono Giovanni Battista, altri Elìa, altri Geremia o qualcuno...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 9 Agosto 2020

Il girasole sott'acqua Che un pescatore, avvezzo com'è alle buriane del mare e alle sfuriate dei cavalloni marini, chieda ad un apprendista...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 2 Agosto 2020

L'ingratitudine della (prima) Chiesa Sarebbe stata da licenziare in tronco, all'istante, la squadra dei discepoli di Cristo che quel giorno stava in...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 26 Luglio 2020

La scaltrezza della perla La perla aveva risposte bellissime, forse nessuno però le aveva mai fatto domande all'altezza: “Ci sono anni che...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 19 Luglio 2020

Permesso di soggiorno temporaneo al male Il male è una di quelle storiacce che fa male: un certo male, poi, fa tanto...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 12 Luglio 2020

Lo spreco (apparente) di Dio Perchè nessuno possa dire: “Io, invece, sono nato sotto una cattiva stella”. Oppure: “A me mai nessuno...

don Marco Pozza – Commento al Vangelo di domenica 5 Luglio 2020

Per me uno stupore, grazie. Ad occhi spalancati Il problema per Cristo è la sua stessa grandezza: esser grandi è mettere in...

Ultimi articoli inseriti