p. Bruno Oliviero (padre Elia) commenta il Vangelo del 8 Gennaio 2023

67

- Pubblicità -

Si aprirono i Cieli

Cari fratelli e sorelle, il Battesimo di Gesù rivelando la vera identità di Gesù, rivela, nello stesso tempo, anche la nostra vera identità… Infatti per mezzo del Battesimo cristiano siamo chiamati a diventare figli nel Figlio.

IL Cielo che si squarcia, lo Spirito Santo che scende sotto forma di colomba e la voce del Padre che manifesta il suo compiacimento hanno uno straordinario significato anche per noi.

Innanzitutto ci rivelano che il “progetto” di Dio sull’uomo supera i confini dello spazio del tempo e sconfina nel meraviglioso mondo di Dio: il Cielo.

Inoltre rivelano che Dio porta avanti questo progetto per i meriti di Gesù e l’azione del Suo santo Spirito che potenziandoci con i suoi doni ci rende progressivamente “celesti”, capaci, cioè, di vivere alla “maniera” di Dio.

Infine che l’esito di questa trasformazione è l’esplosione di gioia che il Padre provocherà nel nostro cuore quando, ritornati nella Sua Casa, ci farà sperimentare il suo abbraccio d luce e ci farà udire parole, le più belle che un padre può pronunciare: Tu sei il mio figlio prediletto nel quale mi compiaccio….

Link al video