la Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 19 Gennaio 2023

49

- Pubblicità -

Per guarire qualcuno Gesù lo deve volere; spesso bisogna chiederglielo, come il lebbroso che un giorno gli disse: “Se vuoi, puoi purificarmi”.

Per scacciare il male invece, basta la sua presenza. Gesù non deve dire, fare, volere niente. Basta che lo vedono e gli spiriti impuri, dice il Vangelo, cadono ai suoi piedi. Questo ci dice che la presenza di Gesù nella nostra vita non sempre ci ottiene miracoli, ci risolve i problemi o ci dà benessere e salute. A volte la volontà di Dio conosce percorsi diversi. Ma sempre, sempre la presenza di Gesù libera dal male. Sempre ti dona la pace Colui che ha sconfitto la morte!

A cura di fra Simone dal suo canale Telegram (https://t.me/centoparole)

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno