La Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 16 Maggio 2023

246

Non lasciamoci ingannare da una lettura solo umana degli eventi. Gesù non ha abbandonato gli apostoli e noi, col senno di poi, ne abbiamo tutte le prove. Anzi, la sua presenza è diventata ancora più incisiva grazie allo Spirito che il Padre ha mandato.

Certo, la sua partenza è stata un evento doloroso. Spesso è proprio da questo tipo di eventi che succedono svolte e cambiamenti decisivi nella nostra vita.

Non perdiamo mai la fiducia e chiediamo la grazia di essere così docili allo Spirito da scoprire semi di speranza nascosti anche nelle zolle aride della nostra esistenza.

A cura di fra Simone dal suo canale Telegram (https://t.me/centoparole)

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno