fra Stefano M. Bordignon – Commento al Vangelo del 10 Gennaio 2023

71

- Pubblicità -

Che vuoi da noi, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci? Purtroppo, non è solo il demonio a dire queste cose, a volte siamo anche noi a dirle, con i nostri vizi, con le nostre passioni, e con tutte le nostre meschinità dalle quali facciamo fatica a staccarci. Ci leghiamo, ci affezioniamo ad alcune cose che in realtà non fanno bene alla nostra crescita, e quando Gesù viene a noi con una proposta di cambiamento e di conversione ci pare quasi che sia un nemico, uno che viene a guastarci la fasta.

E magari dentro di noi ci giustifichiamo dicendo che in fondo non siamo santi, quasi che la santità fosse un fardello troppo pesante, meno male che c’è il diavolo che alleggerisce la nostra vita con tante cose belle e rende le cose più facili con tante scorciatoie.

Eh si, purtroppo pensiamo e ci comportiamo come se fosse così, e questo è un segnale chiaro che abbiamo bisogno di convertirci, che non significa che dobbiamo fare penitenza, significa invece che dobbiamo aprire il cuore e la mente alla luce dello Spirito santo, per comprendere che Gesù non viene a rovinarci ma viene a salvarci, viene a portare ordine e bellezza nella nostra vita interiore, e allora, anche se ormai è finito il tempo di avvento, continuiamo però a dire: Vieni Signore Gesù, vieni, sei un ospite gradito nella mia casa, sei un sollievo per la mia vita.

Link al video

Fonte: il canale YOUTUBE di fra Stefano