Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 3 Maggio 2023

327

Mi piace pensare a Filippo come un discepolo un po’ distratto, così desideroso di vivere un’esperienza con il Signore che si perde l’occasione anche se ce l’ha sotto gli occhi… forse perché legato ai suoi schemi… alle sue aspettative.

Certo, è normale avere aspettative… ciò che occorre fare è essere liberi dalle stesse aspettative… non farsi vincolare… lasciarsi stupire.

E quando deponi le armi… quando accetti di farti raggiungere… quando sei disposto a lasciarti andare e coinvolgere da qualcosa di diverso e nuovo… allora sperimenterai la vera felicità.

Spesso le nostre aspettative sono vincoli, i nostri schemi sono gabbie… libera la mente per farti raggiungere come neanche immagini… per farti raggiungere nel cuore.

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno

AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay