Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 20 Marzo 2023

572

Oggi ricordiamo una figura fondamentale per la storia della salvezza e che tanto ha da insegnare ancora oggi a noi. 

Oggi facciamo memoria di Giuseppe, del suo grande amore e di come la sua vita è stata guidata da questo amore e dalla sua fede. Amore non sentimentale ma amore vero, adulto, maturo, come la sua fede!

Giuseppe era un uomo giusto. Significa che conosceva le Scritture e sapeva che avrebbe potuto ripudiare pubblicamente Maria, ma non lo fa. Vorrebbe, allora, ripudiarla in segreto per tutelarla il più possibile. È confuso… da una parte scopre che Maria è incinta, dall’altra conosce Maria e sa che lei non lo avrebbe tradito mai. Perché è incinta? Davvero è opera dello Spirito santo? Davvero Dio ha scelto lei? 

Preso da grande confusione e turbamento… decide una cosa molto importante: parlarne con Dio! Ecco il primo grande insegnamento: Giuseppe ci insegna a fare discernimento… a confrontarci con Dio.

Quando il tuo cuore è turbato. Non fare scelte affrettate. Parlane con Dio.

AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay