Pubblicità
Home / Vangelo del Giorno

Vangelo del Giorno

Quotidianamente il Vangelo del giorno darà uno spunto di preghiera e di meditazione a chiunque abbia voglia di parteciparvi.

Dic, 2018

  • 10 Dic

    don Domenico Bruno – Commento al Vangelo del 10 Dicembre 2018

    Commento al Vangelo del giorno, 10 Dicembre della Prima settimana di Avvento (Anno C) A cura di don Domenico Bruno. Link al video

  • 10 Dic

    don Roberto Carelli – Commento al Vangelo del 10 Dicembre 2018

    Commento al Vangelo del giorno, Lunedì della Seconda settimana di Avvento (Anno C) A cura di Don Roberto Carelli. Irrobustire le mani fiacche e le ginocchia vacillanti   Link al video

  • 10 Dic

    don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 10 Dicembre 2018

    “Ed ecco degli uomini che portavano sopra un letto un uomo che era paralizzato, e cercavano di farlo entrare e di metterlo davanti a lui. Non trovando modo d’introdurlo a causa della folla, salirono sul tetto e, fatta un’apertura fra le tegole, lo calarono giù con il suo lettuccio, in …

  • 10 Dic

    Contemplare il Vangelo di oggi – 10 Dicembre 2018 – Lc 5, 17-26

    Giorno liturgico  Lunedì, II settimana del Tempo di Avvento Commento a cura del Rev. D. Joan Carles MONTSERRAT i Pulido (Cerdanyola del Vallès, Barcelona, Spagna) «Uomo, ti sono perdonati i tuoi peccati» Oggi, il Signore insegna e cura allo stesso tempo. Oggi vediamo il Signore che insegnava a quelli che …

  • 10 Dic

    Per la Famiglia – Commento al Vangelo del 10 Dicembre 2018

    Oggi ammiriamo questi uomini che avvicinano loro amico paralizzato dove è Gesù Cristo. Affollato; non possono entrare … ma non rinunciano: entrano dall’alto! Gesù si ammirò e «Vedendo la loro fede, disse: Uomo, ti sono perdonati i tuoi peccati». Natale: La salvezza viene dall’alto, dal cielo: Incarnazione del Figlio di …

  • 10 Dic

    don Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 10 dicembre 2018

    AVVENTO E’ ANCHE GRIDARE IL “NOI” CHE CI DESTA PER INVOCARE LO SPOSO AFFINCHE’ CI ATTIRI IN OGNI ISTANTE VERSO DI LUI Link al video LE NOZZE DEL PERDONO Un paralitico non può muoversi. Sembra evidente, ma purtroppo spesso non lo è. La verità è che spesso siamo come dei …

  • 10 Dic

    Gesuiti – Commento al Vangelo del 10 Dicembre 2018

    Il paralitico: ci ricorda tutti i blocchi interiori che abbiamo e ci impediscono di camminare. Tutti conosciamo queste paralisi: ognuno ha le sue – e ci accorgiamo che queste paralisi sono il vero male, perché costituiscono il blocco dei desideri che ci toglie la voglia di avanzare. Ci ritroviamo dunque …

  • 9 Dic

    don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del 10 Dicembre 2018

    I farisei circondano Gesù – che è “messo in mezzo” – mentre opera guarigioni, attirati dall’amore o da pura curiosità come se Cristo fosse un fenomeno da baraccone. Il paralitico è messo in mezzo dagli amici, di fronte a Gesù, dal tetto di una casa ed è posto in mezzo …

  • 9 Dic

    Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 10 Dicembre 2018

    Quante cose ci paralizzano nella vita! La paura, lo scoraggiamento, alcuni lati del nostro carattere, le inevitabili delusioni dello scorrere del tempo, una malattia, il peccato… A volte abbiamo la drammatica impressione di essere persi, di non essere in grado di cambiare, di non poter far nulla: la nostra piccola …

  • 9 Dic

    Commento alle letture del 10 Dicembre 2018 – Mons. Costantino Di Bruno

    Il commento alle letture del 10 Dicembre 2018 a cura di  Mons. Costantino Di Bruno, Sacerdote Diocesano dell’Arcidiocesi di Catanzaro–Squillace (CZ). Perché pensate così nel vostro cuore? Is 35,1-10; Sal 84,9-14; Lc 5,17-26. La prima grande preghiera nella Genesi è una richiesta di perdono per la città di Sodoma elevata …