don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del giorno, 24 Ottobre 2019

329

Dal Vangelo di oggi:

“Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso!” (Lc 12,42)

La fatica di accenderlo quel fuoco l’hai fatta Tu. Ci hai messo la Tua vita. 

A noi la responsabilità di vegliarlo perché non si spenga. Far sì che serva per scaldare chi ha freddo, a cucinare per sfamare chi ha fame. Non per bruciare e distruggere

Commento a Cura di don Claudio Bolognesi (Diocesi di Faenza)

Qui puoi continuare a leggere altri commenti al Vangelo del giorno.

Non sono venuto a portare pace sulla terra, ma divisione.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 12, 49-53

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:

«Sono venuto a gettare fuoco sulla terra, e quanto vorrei che fosse già acceso! Ho un battesimo nel quale sarò battezzato, e come sono angosciato finché non sia compiuto!

Pensate che io sia venuto a portare pace sulla terra? No, io vi dico, ma divisione. D’ora innanzi, se in una famiglia vi sono cinque persone, saranno divisi tre contro due e due contro tre; si divideranno padre contro figlio e figlio contro padre, madre contro figlia e figlia contro madre, suocera contro nuora e nuora contro suocera».

Parola del Signore.