Home Tags Mc 9 41-50

Tag: Mc 9 41-50

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 28 Febbraio 2019

Riflessione al brano del Vangelo del giorno a cura di don Claudio Bolognesi. Dal #Vangelo di oggi:"Chiunque vi darà da bere un bicchiere d’acqua nel...

Robert Cheaib – Commento al #Vangelo del 28 Febbraio 2019

È inverosimile che ci capiti l'esigenza si dover scegliere tra il mantenere un arto o il tagliarlo come aut aut per rimanere con Cristo....

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo del 28 Febbraio 2019

Oggi abbiamo ascoltato alcune parole molto severe. Si tratta di un forte avvertimento che sale del cuore tenero di Gesù: Egli non supporta che...

p. Giovanni Nicoli – Commento al Vangelo del 28 Febbraio 2019

Dice Qoelet: “Non domandare come mai i tempi antichi erano migliori del presente?, poiché una tale domanda non è ispirata da saggezza!”. Quante volte sentiamo...

don Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 28 Febbraio 2019

LA CROCE TAGLIA TUTTO QUELLO CHE CI FA INCIAMPARE NEL CAMMINO DI FEDE VERSO IL CIELO https://youtu.be/7FQXmy1Uzbw Link al video Gesù...

Gesuiti – Commento al Vangelo del 28 Febbraio 2019

Gesù oggi lascia un segno che libera radicalmente ogni comportamento, ogni relazione. La pace che discende dall’andare oltre, dal superare i moralismi e le presunzioni,...

don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 28 Febbraio 2019

La serietà con cui il Vangelo di oggi ci inchioda, ci lascia senza molti commenti: “chiunque avrà scandalizzato uno di questi piccoli che credono,...

Dehoniane – Commento al Vangelo del 28 Febbraio 2019

Il commento alle letture del 28 febbraio 2019 a cura del sito Dehoniane. VII settimana del tempo ordinario - III settimana del salterio Convertirsi «Non essere troppo...

Contemplare il Vangelo di oggi – 28 Febbraio 2019 – Mc 9, 41-50

Giorno liturgico Giovedì, VII settimana del Tempo Ordinario Commento a cura del Rev. D. Xavier PARÉS i Saltor (La Seu d'Urgell, Lleida, Spagna) «Chiunque vi darà da...

Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 28 Febbraio 2019

Gesù è esigente, quasi tagliente con i suoi discepoli. Essere discepoli, diventare discepoli significa identificarsi col Maestro e il Signore accetta questa identificazione. Così,...

Don Luciano Condina – Commento al Vangelo del 8 Dicembre 2019

Fecondità di corpo, anima e spirito La seconda domenica di Avvento e la festività dell’Immacolata Concezione si incrociano. Un tema importante, presente nella liturgia, è...
17,070FansMi piace
3,374FollowerSegui
21,500IscrittiIscriviti