Home Tags Lc 6 12-16

Tag: Lc 6 12-16

San Giovanni Crisostomo – Commento al Vangelo del 28 Ottobre 2019

San Paolo diceva: “La debolezza di Dio è più forte degli uomini” (1Cor 1,25). Che la predicazione sia opera di Dio è...

Vangelo del giorno – 28 ottobre 2017 – don Antonello Iapicca

CHIAMATI NELLA NOTTE IN CUI CRISTO HA VINTO LA MORTE PER ANNUNCIARE CON LA SUA FORZA IL PERDONO DEI PECCATI https://youtu.be/EeWUShNZutY Non siamo apostoli per la...

Contemplare il Vangelo di sabato 28 ottobre 2017 – Lc 6, 12-16

Giorno liturgico: Sabato, XXIX settimana del Tempo Ordinario Commento al Vangelo a cura del + Rev. D. Albert TAULÉ i Viñas (Barcelona, Spagna) «Gesù...

Commento al Vangelo del 28 ottobre 2017 – Monastero di Bose

I vangeli riferiscono che Gesù amava ritirarsi in luoghi solitari, rimanere a lungo a vegliare (Lc 5,16). Egli ha vissuto un dialogo profondo con...

Vangelo del giorno – 28 ottobre 2017 – Robert Cheaib

 Gesù passa tutta la notte in preghiera prima di chiamare a sé gli apostoli. È bellissimo sapere come nascono le vocazioni. Nascono da un...

Commento al Vangelo del 28 ottobre 2017 – don Mauro Leonardi

Gesù prova su di sé la fatica di venire scelti: la solitudine che si vive in ogni sorta di predilezione, vocazione o vita. Perché...

Commento al Vangelo del giorno – 28 ottobre 2017 – Paolo Curtaz

Oggi celebriamo la festa di due apostoli di cui sappiamo poco ma che, come gli altri, hanno partecipato alla splendida avventura della sequela del...

Il Vangelo del Giorno, 28 ottobre 2017 – Lc 6, 12-16

Il testo ed il commento al Vangelo del 28 ottobre 2017 su Lc 6, 12-16 XXIX Settimana del Tempo Ordinario - Anno I Colore liturgico: Verde Periodo:...

Commento alle letture di sabato 28 ottobre 2017 – Mons. Costantino Di Bruno

Il commento alle letture di sabato 28 ottobre 2017 a cura di  Mons. Costantino Di Bruno, Sacerdote Diocesano dell’Arcidiocesi di Catanzaro–Squillace (CZ). Chiamò a sé...

Isacco di Siria – Commento al Vangelo del 12 Novembre 2019

Gli occhi del Signore sono rivolti agli umili, per rallegrarsi. Mentre il Signore distoglie lo sguardo dagli orgogliosi, per umiliarli. L’umile riceve...
16,536FansMi piace
3,360FollowerSegui
20,800IscrittiIscriviti