Lc 16 19-31

Fabrizio Francesco Campus – Commento al Vangelo del giorno – 12 Marzo 2020 – Lc 16,19-31

In questo tempo di prova, la Parola che ogni giorno ci viene donata sembra scritta per ciò che stiamo vivendo. Oggi...

Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 (Lc 16, 19-31) – mons. Francesco Alfano

Il commento al Vangelo di a cura di mons. Francesco Alfano, Arcivescovo di Sorrento Castellammare di Stabia. Nel tempo della prova è...

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Dal Vangelo di oggi:"C'era un uomo ricco, che indossava vestiti di porpora e di lino finissimo, e ogni giorno si dava...

Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Padre Antonio Salinaro – Lc 16, 19-31

Se non ascoltano Mosè e i Profeti, non saranno persuasi neanche se uno risorgesse dai morti». “Tutto ruota intorno a un sepolcro...

Meditazione Mattutina di Papa Francesco del 12 Marzo 2020 a casa Santa Marta

PAPA FRANCESCO MEDITAZIONE MATTUTINA DEL 12 MARZO 2020NELLA CAPPELLA DELLA  DOMUS SANCTAE MARTHAE Pregare per le autorità e non dimenticare i poveri https://youtu.be/w4N4vOj9SQg https://media.vaticannews.va/media/audio/s1/2020/03/12/07/135521094_F135521094.mp3 CONTRASTARE L’ABISSO...

Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Questo vangelo mi fa pensare al tempo… e alla nostra gestione del tempo… C’è un tempo per fare alcune cose… Il tempo...

don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

"Morì anche il ricco" La vita è stata ingiusta tra il giovane ricco e il povero Lazzaro, ma la morte ha posto...

Piotr Zygulski – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

L'evangelista Luca è il più attento ai poveri, alle disparità di ricchezze e alle ingiustizie economiche. La parabola del "ricco epulone"...

don Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Servire senza essere schiavi https://youtu.be/zDME6Ttp7mM Link al video

Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Nella parabola narrata da Gesù, il ricco fa un ragionamento molto logico e apparentemente più realistico di Abramo. Immaginate una persona...

Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Servizio Pastorale Giovanile di Pompei – Lc 16, 19-31

«Figlio, ricordati che, nella vita, tu hai ricevuto i tuoi beni e Lazzaro i suoi mali; ma ora in questo modo...

Arcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Medita Lazzaro e il ricco epulone: l'uno ha un nome, un'identità e quindi una personalità; l'altro è semplicemente un uomo condizionato dal...

Padre Saverio Zampa – Commento al Vangelo del giorno – 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Un minuto nel deserto con Padre Saverio Zampa, OMI per meditare la Parola del giorno.

don Marco Scandelli – Commento al Vangelo di oggi – 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Il commento di don Marco Scandelli. https://youtu.be/UDUiGE0H8BQ Link al video LEGGI...

don Franco Mastrolonardo – Commento al Vangelo di oggi – 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Il commento di don Franco Mastrolonardo. Sito web - preg.audio https://youtu.be/tvQeWh57grg Link al video

Mons. Costantino Di Bruno – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Il commento alle letture del 12 Marzo 2020 a cura di  Mons. Costantino Di Bruno, Sacerdote Diocesano dell’Arcidiocesi di Catanzaro–Squillace (CZ). Stando...

Biblioteca Francescana – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Gesù è maestro, il solo maestro. Oggi ci insegna ad aprire la mente e il cuore alle scritture, alla parola di...

Marco Baggio – Commento al Vangelo del giorno – 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Marco Baggio, seminarista del II anno del Seminario Maggiore di Padova, ci offre una breve riflessione a partire dal Vangelo di...

Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Oggi troviamo parole dure e inattese: siamo abituati a pensare un Dio misericordioso che perdona e oggi restiamo spiazzati. Ma Gesù non...

Benedetto XVI – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Gesù, crocifisso e risuscitato, è l’autentico “Lazzaro” Oggi, vogliamo riflettere su quello che si dice alla fine della “Parabola del ricco epulone...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Oggi ascoltiamo una parabola di Gesù. E 'un buon avvertimento! Camminiamo distratti con troppe cose che ci impediscono di guardare al...

Contemplare il Vangelo di oggi 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Vangelo di oggi Giovedì della I settimana di Quaresima Commento: Rev. D. Xavier SOBREVÍA i Vidal (Castelldefels, Spagna) «Se non ascoltano Mosè e i...

don Francesco Paglia – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

"un mendicante, di nome Lazzaro, giaceva alla sua porta" Il vangelo di oggi é sempre di una bellezza particolare, ma sono i...

d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Gesù ci può dare in un cammino personalissimo nella grazia un appuntamento concreto in persone specifiche. Non è “come se” facessimo...

don Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Contagiamoci di speranza Giovedì della II settimana di Quaresima La parabola ci invita a riflettere sullo scopo che diamo alla nostra vita. All’inizio...

don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 12 Marzo 2020 – Lc 16,19-31

Il ricco che ha indosso vesti lussuose e vive circondato da adulatori, vede Abramo da lontano. Lazzaro è coperto dalle piaghe...

Il Vangelo del giorno, 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

Commento al Vangelo del 12 marzo 2020 a cura dei Monaci Benedettini - II Settimana del Tempo di Quaresima - Anno...

don Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del Giorno – 12 Marzo 2020 – Lc 16, 19-31

<<C'era un uomo ricco, che vestiva di porpora e di bisso e tutti i giorni banchettava lautamente. Un mendicante, di nome...

Paolo Curtaz – Commento al Vangelo del 12 Marzo 2020 – Lc 16,19-31

Non ha un nome il ricco della parabola di oggi. E non si dice che sia una brutta persona, affatto. È...

don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del giorno, 29 Settembre 2019

Il povero non muore perché nel suo non avere nulla riconosce il fondamento che è Cristo e il suo essere creatura....

Commento al Vangelo di domenica 29 Settembre 2019 – Monastero di Marango

Se pensiamo che la vita eterna perpetuerà le situazioni di valore e di forza di questo mondo, ci troveremmo totalmente spiazzati:...

Commento al Vangelo del 29 Settembre 2019 – don Federico Tartaglia

Il commento al Vangelo di domenica 29 Settembre 2019 a cura di don Federico Tartaglia. https://youtu.be/A7cWEvSktHk Link al...

Francesco Botta – Commento al Vangelo di domenica 29 Settembre 2019

Nel corso del periodo estivo la liturgia ci ha presentato il viaggio di Gesù verso Gerusalemme. Con i capitoli 15 e...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 29 Settembre 2019

Oggi ascoltiamo una parabola di Gesù. E 'un buon avvertimento! Camminiamo distratti con troppe cose che ci impediscono di...

Contemplare il Vangelo di oggi – 29 Settembre 2019

Vangelo di oggi  Domenica, XXVI settimana del Tempo Ordinario Commento: Rev. D. Valentí ALONSO i Roig (Barcelona, Spagna) «Figlio, ricòrdati che, nella vita, tu...

Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 29 Settembre 2019

Gesù parla ai farisei, i più duri da convertire. Perché mettevano già in pratica la legge pur senza averne colto il...

Piotr Zygulski – Commento al Vangelo del 29 Settembre 2019

Il tema dell'ingiustizia sociale era particolarmente scottante e urgente nella comunità alla quale soprattutto Luca si rivolgeva. Per questo...

Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 29 Settembre 2019

La Vita ci viene incontro su questa terra in due volti: il primo, il volto dell'altro, soprattutto il bisognoso. È il...

Commento al Vangelo di domenica 29 Settembre 2019 per bambini – sr. Piera Cori

Buon giorno ragazzi e buona domenica. Avete tutti ricominciato la scuola con gioia e con qualche nostalgia per le vacanze trascorse....

Sorelle Povere di Santa Chiara – Commento al Vangelo di domenica 29 Settembre 2019

Alla porta... “Ecco sto alla porta” (Ap 3,20)C’è sempre qualcuno/Qualcuno alla porta della nostra vita, mendicante della nostra attenzione. Oppure noi stessi...