don Roberto Seregni

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 21 Febbraio 2021

CONVERTITEVI Prima domenica di Quaresima Non mi stanco mai di leggerlo: il Regno di Dio è vicino, convertitevi e credete nel Vangelo! Che...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 14 Febbraio 2021

TESE LA MANO E LO TOCCÒ Sesta domenica del tempo ordinario È la prima volta che l’evangelista Marco parla della compassione di Gesù....

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 7 Febbraio 2021

SI AVVICINÒ Quinta domenica del tempo ordinario Dopo l’esorcismo nella sinagoga di Cafarnao, il ritmo del Vangelo si fa incalzante. Guarigioni e esorcismi,...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 31 Gennaio 2021

ESCI DA LUI! Quarta domenica del tempo ordinario Subito dopo il racconto della chiamata dei primi discepoli, l’evangelista Marco narra l’espulsione di uno...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 17 Gennaio 2021

VENITE E VEDRETE II domenica del tempo ordinario La liturgia ci fa iniziare questo tempo ordinario con un bellissimo testo del Vangelo di...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 10 Gennaio 2021

UNA CHIESA COSÌ Battesimo di Gesù Sono passati trent’anni dalla visita dei magi d’oriente e il piccolo Gesù è cresciuto ed è diventato...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 6 Gennaio 2021

NESSUNO ESCLUSO Epifania del Signore L’Epifania è una festa dal sapore missionario: l’arrivo dei magi alla grotta di Betlemme spalanca l’annuncio della buona...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 20 Dicembre 2020

MARIA DI NAZARETH Meno 5. Tra pochi giorni saremo tutti davanti al presepe per contemplare quel cucciolo d’uomo stretto tra braccia di...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 6 Dicembre 2020

Un profeta scomodo Giovanni era un profeta scomodo, un asceta lontano dagli schemi religiosi e dalle liturgie del tempio di Gerusalemme. Ma,...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 6 Dicembre 2020

Cuore di sentinella Forse quest'anno vivremo un Natale diverso, in Italia come in Perú. Un Natale che ci aiuti a ricordare che...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 29 Novembre 2020

ADELANTE “Adelante” è una delle parole più ricorrenti nelle ultime riflessioni e omelie che sto proponendo alle comunità della parrocchia di San...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 22 Novembre 2020

IL NOSTRO RE Siamo alla fine dell’anno liturgico passato in compagnia di Matteo, un anno davvero speciale che non dimenticheremo facilmente…La prossima...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 15 Novembre 2020

MOLTIPLICARE L'AMORE Leggo e rileggo questa parabola geniale di Gesú, mi sorprende la sua attualità. Davvero la Parola è viva ed efficace,...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 8 Novembre 2020

COME LE STELLE NEL MONDO Le notizie che arrivano dall’Italia sono preoccupanti, e anche qui, nella periferia di Lima, si inizia a...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 1 Novembre 2020

BEATI Fuori dalla finestra della camera vedo i banani che ondeggiano leggeri sulla musica del primo vento caldo di novembre. Questa mattina...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 25 Ottobre 2020

Cuore pulsante La domanda che viene sottoposta all’attenzione di Gesù tocca un tema di moda tra i rabbini del tempo e riguarda...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 18 Ottobre 2020

TUTTO È DI DIO Dopo le tre parabole sull’accoglienza e il rifiuto di Gesù, il racconto di Matteo ci propone una serie...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 11 Ottobre 2020

Con l'abito nuziale Eccoci alle prese con l’ultima parabola di un trittico che Matteo ha collocato pochi versetti dopo l’entrata trionfale di...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 27 Settembre 2020

DUE FRATELLI Ricominciamo da dove ci siamo lasciati la settimana scorsa: l’orgoglio spirituale di chi si sente giusto. Quella di oggi è...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 20 Settembre 2020

TUTTO È DONO Eccoci nuovamente con una parabola meravigliosa. Il maestro non smette di sorprenderci!Il padrone di casa esce all’alba per cercare...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 6 Settembre 2020

Rinnegare l’uomo vecchio non è facile, il peccato affonda i suoi tentacoli nel profondo del nostro cuore, ma Gesù ci chiama...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 30 Agosto 2020

RINNEGARE L'UOMO VECCHIO Davanti alle parole di Gesù, i sogni di Pietro e dei discepoli si sgretolano come castelli di sabbia al...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 23 Agosto 2020

GRANDE È LA TUA FEDE Gesú era un maestro completamente diverso da suoi colleghi del tempo, almeno su questo punto i dodici...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 16 Agosto 2020

GRANDE È LA TUA FEDE Gesú era davvero un uomo libero e sorprendente. Nel Vangelo di domenica scorsa abbiamo ascoltato le sue...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 9 Agosto 2020

Lo rileggo sottovoce e provo ad immaginarmi il suo sguardo e il suo tono di voce: “Coraggio, sono io, non abbiate...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 2 Agosto 2020

IL DESERTO FIORIRÀ Ho letto e commentato questo brano centinaia di volte, ma oggi un piccolo dettaglio ha attirato la mia attenzione....

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 26 Luglio 2020

Ognuno di noi, anche chi non lo sa, è alla ricerca di un tesoro. Lo chiamiamo felicità, serenità, gioia, pienezza, bellezza…...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 19 Luglio 2020

Sono passati molti secoli da quando Gesù narrò la parabola del grano e della zizzania, ma le sue parole sono estremamente...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 12 Luglio 2020

Le parabole mi hanno sempre affascinato. Ricordo che da bambino avevo un Bibbia illustrata e le mie pagine preferite erano quelle...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 5 Luglio 2020

In queste poche righe si sprigiona tutta la novitá e la bellezza del Vangelo. Gesú propone una sovversione senza paragoni, le...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 28 Giugno 2020

La nebbia collosa di Lima è ritornata ad inzuppare di umiditá il cielo di Carabayllo. Ufficialmente è iniziato l’inverno e fino...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 21 Giugno 2020

In questi giorni abbiamo proprio bisogno di sentircelo ripetere: “Non temete”. Forse è una delle affermazioni più ripetute in tutta la...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 14 Giugno 2020

Le ventidue comunitá della nostra parrocchia passeranno la festa del Corpus Domini senza poter celebrare l’Eucaristia. In tutto il Perú le...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 7 Giugno 2020

L’acqua è vita. Senz’acqua non esisterebbe nulla, tutto sarebbe polvere e morte. Nel suo stato liquido, gassoso e solido, l’acqua è...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 31 Maggio 2020

In questi mesi abbiamo fatto l’esperienza della nostra fragilità e precarietà. Eravamo convinti di essere potenti e poderosi, ma un virus...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 24 Maggio 2020

Dopo una Quaresima e una Pasqua davvero speciali, ci prepariamo alla Festa dell’Ascensione. Qui in Perú il clima è teso. I...

don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 17 Maggio 2020

Sono giá passate sei settimane dalla Pasqua. Settimane intense che hanno sicuramente messo a prova la nostra pazienza e la nostra...

Ultimi articoli inseriti