Cenacolo GAM

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 11 Maggio 2019 – Gv 6, 60-69

«Volete andarvene anche voi?» Le Parole di Gesù sulla sua Carne e sul suo Sangue sconcertano: «linguaggio duro», inaccettabile alla ragione umana....

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 10 Maggio 2019 – Gv 6, 52-59

Eucaristia - comunione con Dio Gesù insegna che è indispensabile assimilare il suo corpo e sangue, assimilazione così reale che si effettua...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 8 Maggio 2019 – Gv 6, 35-40

Quelli che erano stati dispersi diffondevano la parola di Dio La persecuzione della Chiesa coincide con la sua crescita e il suo...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 7 Maggio 2019 – Gv 6, 30-35

Il vero Pane Gesù nega che la manna sia stata il vero pane che viene dal cielo: era solo una figura, un...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 6 Maggio 2019 – Gv 6, 22-29

Un altro cibo Gesù spiega a quelli che gli chiedono: «Rabbi, quando sei venuto qua?» che la loro domanda è una maldestra...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 5 Maggio 2019 – Gv 21, 1-19

«Signore, tu conosci tutto; tu sai che ti voglio bene» È un capitolo di Chiesa, di futuro, di risurrezione. È il capitolo...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 4 Maggio 2019 – Gv 6, 16-21

Videro Gesù che camminava sul mare Il racconto di Gesù che cammina sul mare dà l’impressione di essere incompiuto. L’evangelista annota che...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 3 Maggio 2019 – Gv 14, 6-14

«Tu non mi hai conosciuto, Filippo?» «Conoscerete anche il Padre mio». I discepoli possono dire che già fin d’ora lo conoscono e...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 2 Maggio 2019 – Gv 3, 31-36

Chi crede nel Figlio ha la vita eterna Gesù chiede la fede. Fede significa credere a Gesù Cristo, Figlio di Dio. Credere...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 1 Maggio 2019 – Gv 3, 16-21

La salvezza è nella fede Il nucleo essenziale del messaggio biblico della creazione è che “fu creato”, il mondo fu creato. Idea...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 30 Aprile 2019 – Gv 3, 7-15

Il Signore del vento Nelle prime pagine della Bibbia la parola ebraica ruâh (spirito) significa soffio e indica l’aria che muove: il...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 24 Aprile 2019 – Lc 24, 13-35

Gli occhi non vedono, il cuore sì «Ma i loro occhi erano impediti a riconoscerlo». Gli occhi umani non possono percepire. Interviene...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 21 Aprile 2019 – Gv 20, 1-9

«Vide e credette» All’inizio della Risurrezione c’è una donna, come all’Incarnazione. Maria di Màgdala, che era presso la croce, si reca al...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 17 Aprile 2019 – Mt 26, 14-25

Il declino spirituale di Giuda Da dove cominciò il declino spirituale di Giuda? Giuda aveva apertamente protestato a Betania contro lo spreco...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 14 Aprile 2019 – Lc 22,14 – 23,56

Assumendo una condizione di servo Nell’inno cristologico Paolo ci fa vedere gli abissi di umiliazione e le cime di luce del Figlio...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 13 Aprile 2019 – Gv 11, 45-56

Sta per giungere l’«ora» di Gesù Caifa — S. Giovanni lo sottolinea — esercita senza esitazioni il dono della profezia, concesso ai...

Cenacolo GAM – Commento al Vangelo del 12 Aprile 2019 – Gv 10, 31-42

Il segreto di un’inalterabile pace Il profeta Geremia si era lamentato amaramente: Perché il mio dolore è continuo, e la mia piaga...