Sr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 20 Giugno 2023

345

Il vangelo di oggi ci sconvolge. Come si può  amare un nemico??? Pregare…si potrebbe..ma amare? Non è  un po’  troppo? Eppure è  questa la misura dell’amore che Cristo  ci chiede.

Un amore  come quello del Padre…perfetto. i nemici non sono necessariamente chi ci fa del  male ma anche  quelli che la pensano diversamente da noi…chi ci ostacola nei nostri propositi…li abbiamo in casa  e fuori casa…sono quelli che ci amano meno di quanto  li amiamo noi. Come fare?

Gesù ci chiede di amarli  gratis, ma solo se l’amore  di Cristo  ci possiede possiamo amare così. Chiediamo  questa grazia. Oggi prego il Padre di benedire e custodire un mio “nemico”, e di farmelo vedere quale è, un mio fratello. Faccio un primo passo di riconciliazione. Voglio assomigliare al Padre mio.

- Pubblicità -

✝️ Commento al brano del Vangelo di:  ✝ Mt 5,43-48

A cura di Sr Palmarita Guida della Fraternità Vincenziana Tiberiade