Sr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 12 Luglio 2023

398

GESÙ non ama restare solo nella sua missione. Chiama a vivere con sé alcuni amici per trasmettere loro il testimone. Proprio come nelle corse. E conferisce loro il suo potere di guarire e liberare. Ancora oggi Gesù lo fa attraverso ogni battezzato. Sta a noi accettare o meno l’invito. Ognuno di noi ha il potere di Gesù Risorto dentro. Il potere dell’amore che è sempre un potere di guarigione dal nostro egoismo e di liberazione dal maligno.

Ci crediamo? Come esercitiamo questo potere? E chi sono i destinatari di questa missione? Noi per primi e poi i lontani da Dio. Non i religiosi, i bizzochi, i clericali… No. I lontani. Chi vive come se Dio non esistesse, chi non conosce il suo amore.

Strada facendo… Cioè con la nostra vita quotidiana, con ciò che ci capita, camminando con gli altri. A che punto sono nella comprensione di questa missione?

- Pubblicità -

A cura di Sr Palmarita Guida della Fraternità Vincenziana Tiberiade