Orari in continuo aggiornamento suddivisi per Regione.

VATICANO

importanteVatican News in collaborazione con suor Veronica Donatello crea, in occasione del Triduo Pasquale, un canale ad hoc con apposite traduzioni per le persone con disabilità uditive e comunicative.
Al link https://www.youtube.com/playlist?list=PLC9tK3J1Rlab3_fu_0mAu9LmYor9fvfJQ le persone con disabilità comunicative e uditive potranno dunque seguire tutte le celebrazioni e i riti pasquali in streaming.

Sul canale di YouTube di Vatican News, disponibile in tutto il mondo e con trasmissioni in lingue differenti è possibile seguire tutte le dirette streaming delle celebrazioni con papa Francesco. Le celebrazioni si trovano anche dalla pagina Facebook e dal sito Vatican News.

Anche i media della Conferenza episcopale italiana, Avvenire on line, ma soprattutto InBlu radio e Tv 2000 (canale 28, Sky canale 157, Tivùsat 18), trasmetteranno a loro volta sulla tv italiana e via satellite, via internet, via app per i dispositivi mobili e in FM nella città di Roma i riti di Pasqua con il Pontefice.

TV2000

  • Domenica 5 aprile
    ore 11.00 – Messa della domenica delle Palme e Angelus
  • Giovedì 9
    ore 18.00 – Messa in Coena Domini
    ore 20:00 – Veglia di preghiera ‘Con Gesù nell’orto degli ulivi’ dalla basilica del Getsemani
  • Venerdì 10
    ore 16:00 – Via Crucis da Amatrice presieduta dal vescovo di Rieti, Domenico Pompili
    ore 18.00 – Celebrazione della Passione
    ore 21.00 – Via Crucis
  • Sabato 11
    ore 17:00 – Ostensione della Sindone a Torino
    ore 21:00- Veglia Pasquale
  • Domenica 12
    ore 8:00 – Santa Messa dal Santuario del Divino Amore
    ore 11.00 – Messa della domenica di Pasqua e benedizione ‘Urbi et Orbi’
    ore 19:00 – Santa Messa dal Santuario del Divino Amore
  • Lunedì 13
    ore 12.00- Recita della preghiera Regina Coeli da piazza San Pietro

ABRUZZO

L’Aquila

Il programma della Settimana Santa con le celebrazioni presiedute dal cardinale Arcivescovo Giuseppe Petrocchi che saranno trasmesse in diretta tv e in streaming oltre che sulla pagina Facebook “Chiesa di L’Aquila

  • 5 MARZO – DOMENICA DELLA PALME
    Ore 11 S. Messa “in Palmis” nella Basilica di Collemaggio trasmessa in diretta su LAQTV Abruzzo e www.aqbox.tv
  • XI Anniversario del Sisma
    Ore 24 S. Messa in suffragio per i “309 martiri” del terremoto nella Chiesa di S. Maria del Suffragio (Anime Sante) e lettura dei 309 nomi delle vittime del sisma, trasmessa in diretta su LAQTV Abruzzo, www.laquilablog.it e su www.abruzzoweb.it
    Ore 3,32 Suono di 309 rintocchi della Chiesa di S. Maria del suffragio in ricordo delle vittime del sisma del 2009.
  • 9 MARZO GIOVEDI’ SANTO
    Ore 18 S. Messa “in Coena Domini” nella Basilica di San Bernardino da Siena in diretta su www.laquilablog.it e www.abruzzoweb.it
  • 10 MARZO – VENERDI’ SANTO
    Ore 15 Azione liturgica “in Passione et Morte Domini” nella Basilica di San Bernardino in diretta su www.ilcapoluogo.it
  • 11 MARZO – SABATO SANTO
    Ore 21 Veglia “de Vigilia Paschali” nella Basilica di San Bernardino da Siena in diretta su www.laquilablog.it e su www.abruzzoweb.it
  • 12 MARZO DOMENICA DI PASQUA
    Ore 11 S. Messa “in Resurrectione Domini” nella Basilica di S. Maria di Collemaggio in diretta su LAQTV Abruzzo e su www.aqbox.tv

Pescara

Domenica 5 aprile, Domenica delle Palme, il canale 10 del digitale terrestre (anche streaming sul sito di Rete 8) trasmetterà alle 10, la diretta della Santa Messa dell’arcivescovo di Pescara-Penne.

Rete 8 seguirà  le celebrazioni del triduo Pasquale: Giovedì 9 aprile la Messa in Coena Domini, alle ore 17; venerdì 10 aprile l’adorazione della Croce e la memoria della morte di Gesù, alle ore 15; sabato 11 aprile la Veglia Pasquale, alle ore 20; domenica di Pasqua la Santa Messa, alle ore 10.

Teramo

Dirette in streaming sul portale diocesano www.diocesiteramoatri.it e sugli abituali canali social “Chiesa di Teramo-Atri” (YouTube e Facebook).

Grazie ad una lunga serie di dirette televisive prodotte dall’Ufficio per le Comunicazioni Sociali della diocesi e trasmesse dalle emittenti locali R+News (canale 116), Teleponte (canale 15 e 117) e Super J (canale 634 e 603 per la val Vibrata), che la Diocesi di Teramo-Atri intende ringraziare per il servizio offerto di copertura mediatica completa. La Messa del giorno di Pasqua sarà trasmessa anche dall’emittente TV6 (canale 14).

  • Domenica 5 aprile, alle ore 10.00 si trasmetterà la Santa Messa della Domenica delle Palme (in diretta TV su R+News, Teleponte e Super J).
  • Giovedì Santo 9 aprile, alle ore 19:30 appuntamento con la Messa della Cena del Signore (in diretta TV su R+News, Teleponte e Super J).
  • Venerdì Santo 10 aprile, alle ore 19.30 in programma la Funzione liturgica della Passione e Morte del Signore (in diretta TV su R+News, Teleponte e Super J).
  • Sabato Santo 11 aprile, alle ore 19.00 ci sarà la Veglia nella notte di Pasqua con i battesimi degli adulti (in diretta TV su R+News, Teleponte e Super J).
  • Domenica 12 aprile, Santa Pasqua di Risurrezione, Messa alle ore 10.30 (in diretta TV su R+News, Teleponte, Super J e TV6).

BASILICATA

Melfi-Rapolla-Venosa

Il calendario delle celebrazioni liturgiche presiedute da mons. Ciro Fanelli, vescovo di Melfi-Rapolla-Venosa.

  • DOMENICA DELLE PALME
  • ore 19.00: Messa con la benedizione dei rami di ulivo (i fedeli, dalle loro case, si potranno unire alla celebrazione, tenendo in mano anch’essi rami di ulivo o di altre piante, che saranno in questo modo benedetti).
  • GIOVEDI SANTO
  • ore 11.00: Adorazione eucaristica nella giornata sacerdotale, dell’Eucaristia e dell’amore fraterno (contemporaneamente in tutte le Chiese sarà esposto – a porte chiuse e senza concorso di popolo – il Santissimo Sacramento per un’ora di adorazione da parte del Parroco e dei presbiteri che collaborano in parrocchia);
  • ore 12.00: in comunione con il Papa, preghiera del Padre Nostro e dell’Angelus;
  • ore 19.00: Messa in Coena Domini.
  • VENERDI’ SANTO
  • ore 9.00: Ufficio delle Letture e Lodi mattutine;
  • ore 17.00: Via Crucis;
  • ore 19.00: Celebrazione della Passione del Signore (in questa giornata tutti i fedeli sono invitati ad esporre, sui balconi o davanti alle finestre delle loro case, possibilmente con u drappo di colore rosso, un Crocifisso, segno della nostra fede e prezzo del nostro riscatto).
  • SABATO SANTO
  • ore 9.00: Ufficio delle Letture e Lodi mattutine;
  • ore 21.30: Messa della risurrezione nella Veglia Pasquale.
  • DOMENICA DI PASQUA
  • ore 19.00: Messa della Risurrezione del Signore

Tutte le celebrazioni presiedute dal Vescovo saranno trasmesse in diretta streaming dal profilo facebook del Vescovo

CAMPANIA

Aversa

La diocesi di Aversa comunica che le celebrazioni del Triduo pasquale dalla Cattedrale saranno trasmesse in tv, grazie alla disponibilità dell’emittente “TeleclubItalia” (Canale 98), e in streaming sulla pagina facebook diocesana “Chiesa di Aversa”.

Questo il programma della celebrazioni.

  • Giovedi Santo, In Coena Domini: dalla Cattedrale la celebrazione sarà trasmessa alle ore 17,00. La celebrazione si concluderà nel silenzio con la semplice reposizione del SS.mo nel tabernacolo.
  • Venerdi Santo, Commemorazione Della Passione: dalla Cattedrale la celebrazione sarà trasmessa alle ore 16,30.
  • Sabato Santo, Veglia Pasquale: dalla Cattedrale la celebrazione sarà trasmessa alle ore 20,00. La celebrazione inizierà con l’accensione del Cero, senza la benedizione del fuoco. Seguirà l’annunzio pasquale, la veglia e l’eucaristia nelle forme indicate dal messale.
  • Inoltre, nella Domenica Di Pasqua, dalla Cattedrale la celebrazione sarà trasmessa alle ore 11,30 in diretta streaming sulla pagina facebook “Chiesa di Aversa”

Benevento

Tele Speranza, l’emettente televisiva dell’arcidiocesi di Benevento, seguirà in diretta i riti della Settimana Santa presieduti dall’arcivescovo Felice Accrocca. Tele Speranza, trasmette sui canali 98 e 603 del digitale terrestre.

  • 5 aprile 2020, ore 10
    Domenica delle Palme e della Passione del Signore. Commemorazione dell’ingresso del Signore in Gerusalemme e Santa Messa
  • 9 aprile 2020, ore 17
    Giovedì Santo. Santa Messa nella Cena del Signore
  • 10 aprile 2020, ore 17
    Venerdì Santo. Celebrazione della Passione del Signore
  • 11 aprile 2020, ore 20.30
    Sabato Santo. Veglia pasquale nella notte santa
  • 12 aprile 2020, ore 10
    Domenica di Pasqua – Risurrezione del Signore. Santa Messa del giorno

Napoli

Alcune delle celebrazioni (tutte tranne venerdì mattina e sabato Vigilia), grazie alla generosa disponibilità dell’emittente Canale 21, verranno trasmesse in diretta televisiva dal Duomo.

Domenica 5 Aprile – Domenica delle Palme – Ore 9,30 – Diretta televisiva.

Giovedì 9 Aprile – Messa in Cena Domini con il rito della lavanda dei piedi. Ore 18 – Diretta televisiva

Venerdì 10 Aprile – Celebrazione della Passione del Signore. Ore 16,30.
*Ore 18. Pia pratica della Via Crucis guidata dal Cardinale Arcivescovo in Duomo. Diretta televisiva

Sabato 11 Aprile – Veglia pasquale Ore 18.00

Domenica 12 Aprile – Pasqua di Resurrezione Ore 9,30 – Celebrazione eucaristica Diretta televisiva

Pompei

Si inizia il 5 aprile, Domenica delle Palme, con la santa Messa delle 10, officiata nella Basilica della Beata Vergine, a porte chiuse e senza fedeli, e trasmessa sulla pagina Facebook del Santuario (“Pontificio Santuario di Pompei”).

  • Giovedì Santo, il 9 aprile, la Messa in Coena Domini, pur senza la lavanda dei piedi in ottemperanza alle indicazioni della Congregazione, sarà trasmessa alle 18.
  • Venerdì Santo, giorno in cui Gesù muore in croce, alle 17 ci sarà la celebrazione della Passione del Signore e l’adorazione della Croce.
  • Sempre in Santuario, la Veglia Pasquale di sabato 11 aprile, trasmessa ancora in diretta Facebook, avrà inizio alle 22.
  • Nella mattina di Pasqua, domenica 12 aprile, la Messa solenne sarà celebrata alle 10.

Restano confermati, sempre trasmessi in streaming, gli appuntamenti della Supplica delle 12 e del Santo Rosario che, eccetto nel giorno di Venerdì Santo, sarà recitato alle 17.

Inoltre, da domenica 5 aprile Tv2000, l’emittente televisiva della Conferenza Episcopale Italiana, trasmetterà in diretta, ogni giorno alle 20, il santo Rosario dal Santuario di Pompei, guidato dall’Arcivescovo, Mons. Tommaso Caputo.

Tv2000 è visibile sul Canale 28 del digitale terrestre e 157 di Sky.

Emilia Romagna

Bologna

La S. Messa della Domenica delle Palme sarà celebrata il 5 aprile alle ore 10.30 in Cattedrale dall’Arcivescovo, il card. Matteo Zuppi, senza la presenza dei fedeli. La liturgia avrà inizio con la benedizione dei rami di ulivo e la processione, mentre i fedeli, dalle loro case, si potranno unire alla celebrazione diocesana tenendo in mano rami di ulivo o di altre piante, che saranno in questo modo benedetti. Sarà possibile seguire in diretta la messa su E’Tv-Rete7 canale 10, Trc-Bologna canale 15, Radio Nettuno FM 97.00 – 96.65, in streaming dal sito dell’Arcidiocesi (www.chiesadibologna.it) e su 12Porte attraverso il canale YouTube e la pagina Facebook.

CARPI

Le celebrazioni della Settimana Santa e di Pasqua dal Duomo di Modena e dal Duomo di Carpi saranno trasmesse in diretta televisiva da Trc (canale 11, streaming su www.modenaindiretta.it) e TvQui (canale 19, streaming su www.tvqui.it). Le celebrazioni presiedute da monsignor Castellucci, Arcivescovo di Modena-Nonantola e Ammistratore apostolico di Carpi, saranno le seguenti:

  • Domenica delle Palme. Messa alle 11 in Duomo a Carpi in diretta su TvQui, alle 18 in Duomo a Modena in diretta televisiva su Trc e su TvQui
  • Triduo pasquale dal Duomo di Modena. 
    Giovedì Santo, Messa in Coena Domini alle 17;
    Venerdì Santo, celebrazione della Passione del Signore alle 17;
    Sabato Santo, Veglia pasquale alle 18. Le celebrazioni saranno trasmesse in diretta su Trc
  • Pasqua di Risurrezione. Messa alle 11 in Duomo a Carpi in diretta su TvQui, alle 18 in Duomo a Modena in diretta su Trc e su TvQui

Le celebrazioni del Triduo pasquale dal Duomo di Carpi – presiedute dal Vicario generale monsignor Ermenegildo Manicardi – saranno trasmesse in diretta su TvQui: Giovedì Santo, Messa in Coena Domini alle 16; Venerdì Santo, celebrazione della Passione del Signore alle 15; Sabato Santo, Veglia pasquale alle 21,30.

DIRETTE STREAMING DELLE PARROCCHIE

Tante parrocchie si stanno attrezzando per permettere alle rispettive comunità di fedeli di seguire le loro celebrazioni in diretta streaming. Sul sito dell’Arcidiocesi di Modena-Nonantola – al link http://www.chiesamodenanonantola.it/insieme-alle-parrocchie-verso-la-pasqua/– si può trovare l’elenco aggiornato delle parrocchie che trasmetteranno in diretta su internet o sui social network le celebrazioni della Settimana Santa e di Pasqua.

Modena

  • Domenica 5 aprile, ore 11. Santa Messa nella Domenica delle Palme
    Sempre in Cattedrale, nella Domenica delle Palme, la Santa Messa sarà presieduta dal Vescovo Erio Castellucci.
    Diretta su TVQUI canale 19 del digitale terrestre e in streaming su www.tvqui.it

LAZIO

Frosinone

Domenica delle Palme e della Passione del Signore (5 aprile)
Ore 10:00 Santa Messa in Cattedrale.

Diretta su ExtraTV: in tv canale 94 e sulla pagina facebook (collegamento a partire dalle 9:50).
  • Giovedì Santo (9 aprile)
    – al mattino, la Via Crucis nel Carcere di Frosinone;
    – alle ore 18:00 Santa Messa nella Cena del Signore nella Concattedrale di Ferentino. Diretta su Radio Ferentino Tv (sul web www.radioferentino.it oppure sulla pagina Facebook “Radio Ferentino”).
  • Venerdì Santo(10 aprile)
    Alle ore 17:30 la Liturgia del Venerdì Santo nella chiesa di Sant’Agata in Ferentino.
    Diretta sulla pagina Facebook “Parrocchia Sant’Agata – Ferentino”.
  • Sabato Santo (11 aprile)
    Alle ore 21:00, in Cattedrale, Veglia Pasquale nella Notte Santa.
    Diretta su LazioTv: in tv, canale 651 e sulla pagina Facebook “LazioTv Frosinone”.
  • Domenica di Pasqua (12 aprile)
    Alle ore 10:00 Santa Messa nella Concattedrale di Veroli.

Gaeta

La Messa della Domenica delle Palme sarà alle ore 11.00. Da Lunedì Santo a Mercoledì Santo la Messa sarà alle ore 18.30. Il Giovedì Santo nella Cena del Signore la Messa sarà alle ore 18.30. L’Azione Liturgica del Venerdì Santo sarà invece alle ore 15.00 mentre la Veglia pasquale sarà alle ore 20.00. Infine, la Messa del giorno di Pasqua sarà alle ore 11.00

Sul sito diocesano sono disponibili i documenti ufficiali e le notizie più rilevante della Chiesa di Gaeta, in particolare le comunicazioni dell’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari. Su Avvenire Lazio Sette si cerca di raccontare la vita della diocesi e delle comunità parrocchiali. Sui social network, in particolare sulle pagine Facebook @ArcidiocesiGaeta e @RadioCivitaInBlu, sono condivise informazioni, post e le dirette social delle celebrazioni liturgiche.

Radio Civita InBlu è la Radio on the Road dal 1988. Si ascolta in FM 90.7 Gaeta, Formia, Minturno, Spigno Saturnia, Baia Domizia e Cellole; FM 101.0 Fondi, Monte San Biagio e Sperlonga; FM 103.8 Itri. Radio Civita InBlu si ascolta anche in streaming su www.radiocivitainblu.it. Podcast su Spreaker, Spotify e le maggiori piattaforme. Radio Civita InBlu si ascolta anche su smartphone, tv, tablet e speaker sulle maggiori app radiofoniche, come FM-World, TuneIn e Radio.it. Linea diretta WhatsApp e sms 348.8881447.

LOMBARDIA

Milano

  • giovedì 9 aprile, ore 17.30, Messa nella cena del Signore (diretta su Telenova – canale 14 del digitale terrestre, Chiesa Tv – canale 195 del digitale terrestre, Radio Marconi, www.chiesadimilano.it e canale YouTube chiesadimilano.it);
  • venerdì 10 aprile, ore 15, Celebrazione della Passione del Signore (diretta su Telenova – canale 14 del digitale terrestre, Chiesa Tv – canale 195 del digitale terrestre, Radio Marconi, Radio Mater, www.chiesadimilano.it e canale YouTube chiesadimilano.it);
  • sabato 11 aprile, ore 21, Veglia pasquale (diretta su Telenova – canale 14 del digitale terrestre, Chiesa Tv – canale 195 del digitale terrestre, Radio Marconi, www.chiesadimilano.it e canale YouTube chiesadimilano.it);
  • domenica 12 aprile, ore 11, Pasqua di Resurrezione (diretta su Telenova – canale 14 del digitale terrestre, Chiesa Tv – canale 195 del digitale terrestre, Radio Marconi, www.chiesadimilano.it e canale YouTube chiesadimilano.it).

MARCHE

Loreto

La Domenica delle Palme la celebrazione sarà officiata dall’Arcivescovo nella Basilica della Santa Casa alle ore 11.00, trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube “Santa Casa Loreto” e sul sito internet www.santuarioloreto.it.

  • Il Giovedì Santo non verrà celebrata la Santa Messa crismale, posticipata a data da definirsi. La Santa Messa in Coena Domini sarà celebrata dall’Arcivescovo in Basilica alle ore 18.30, senza concorso di popolo, trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube “Santa Casa Loreto” e sul sito internet www.santuarioloreto.it.
  • Il Venerdì Santo l’Azione liturgica sarà celebrata solo in Basilica alle ore 17.00: in diretta streaming sul canale YouTube “Santa Casa Loreto” e sul sito internet www.santuarioloreto.it.
  • La Veglia Pasquale sarà celebrata esclusivamente in Basilica alle ore 21.30, senza concorso di popolo, trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube “Santa Casa Loreto” e sul sito internet www.santuarioloreto.it.
  • La Domenica di Pasqua, la Santa Eucarestia sarà celebrata in Basilica alle ore 10.00, dall’Arcivescovo, senza concorso di popolo, in diretta streaming sul canale YouTube “Santa Casa Loreto” e sul sito internet www.santuarioloreto.it.

MOLISE

Termoli

La Diocesi di Termoli-Larino ha previsto la diffusione in streaming, sulla relativa pagina Facebook o collegandosi al sito www.diocesitermolilarino.it , dei riti e delle celebrazioni della Settimana Santa e del Triduo Pasquale, senza concorso di popolo, che saranno presieduti dal Vescovo, mons. Gianfranco De Luca nella Cattedrale di Santa Maria della Purificazione a Termoli.

  • Domenica 4 aprile 2020, alle 10, Celebrazione eucaristica (domenica delle Palme);
  • Giovedì 9 aprile 2020, alle 19, messa in Coena Domini;
  • Venerdì 10 aprile 2020, alle 17, Liturgia della Passione;
  • Sabato 11 aprile 2020, alle 22, Veglia Pasquale;
  • Domenica 12 aprile 2020, alle 10, Celebrazione eucaristica (Pasqua di Risurrezione).

PIEMONTE

Alessandria

Per poter agevolare i fedeli della nostra diocesi, le celebrazioni presiedute da monsignor Guido Gallese dalla Cattedrale di Alessandria e chiuse al pubblico, saranno trasmesse in diretta video dall’account YouTube della Diocesi, su RadioGold Tv (canale 654 del digitale terrestre), su Radio Voce Spazio (93.800 Fm) e La Voce Alessandrina, oltre che su tutti i canali social della Diocesi di Alessandria.

 

Torino

Di seguito gli orari delle celebrazioni dell’arcivescovo di Torino e vescovo di Susa, mons. Cesare Nosiglia, per la Settimana Santa 2020.

Tutte sono da considerarsi trasmesse in streaming e celebrate senza concorso di popolo.

Le dirette sono visibili dal sito diocesano e sui canali social della Diocesi (Facebook: @diocesitorino e @upgtorino; YouTube: @upgtorino).

Gli orari tengono in considerazione quelli del santo Padre.

  • 5 aprile: Domenica delle Palme
    Ore 10: Santa Messa a Torino – Cattedrale
    Ore 17: Santa Messa a Susa – Cattedrale
  • 9 aprile: Giovedì Santo
    Ore 17: S. Messa in Coena Domini a Torino – Cappella Arcivescovado
  • 10 aprile Venerdì Santo
    Ore 17: Celebrazione della Passione del Signore a Susa – Cattedrale
  • 11 aprile: Sabato Santo
    Ore 21: Veglia pasquale a Torino – Cattedrale
  • 12 aprile: Domenica di Pasqua
    Ore 10: Santa Messa a Torino – Cattedrale
    Ore 17: Santa Messa a Susa – Cattedrale

PUGLIA

Andria

Questo il calendario delle celebrazioni presiedute dal Vescovo Luigi Mansi e trasmesse in diretta sull’emittente televisiva Teledehon canale 18 e in hd 518.

  • Giovedì Santo 9 aprile 2020 – ore 20:30 Santa Messa nella Cena del Signore, a seguire Adorazione Eucaristica
  • Venerdì Santo 10 aprile 2020 –
    ore 15:00 Celebrazione della Passione del Signore.
    ore 19:00 Via Crucis
  • Sabato Santo 11 aprile 2020 – ore 22:00 Veglia Pasquale
  • Domenica di Pasqua-Risurrezione del Signore 12 Aprile 2020 – ore 11:00 Santa Messa

Altamura

Ecco il calendario delle celebrazioni presiedute da mons. Giovanni Ricchiuti, arcivescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti, nella Settimana Santa e nel Triduo Pasquale.

  • 5 aprile 2020, Domenica delle Palme e della Passione del Signore, ore 9.30: Commemorazione dell’ingresso del Signore in Gerusalemme e Santa Messa – Cattedrale di Altamura (diretta TV “Canale 2” e diretta streaming sul sito diocesano www.diocesidialtamura.it);
  • 9 aprile 2020, Giovedì Santo, ore 16.00: Santa Messa nella Cena del Signore – Chiesa “Santa Maria della salute” dell’Ospedale “F. Miulli” di Acquaviva delle Fonti (diretta TV “TeleMajg” e diretta streaming sul sito diocesano www.diocesidialtamura.it);
  • 10 aprile 2020, Venerdì Santo, ore 16.00: Azione Liturgica della Passione del Signore – Concattedrale di Gravina (diretta streaming sul sito diocesano www.diocesidialtamura.it);
  • 11 aprile 2020, Sabato Santo, ore 19.30: Veglia pasquale nella notte santa – Cattedrale di Altamura (diretta TV “Canale 2” e diretta streaming sul sito diocesano www.diocesidialtamura.it);
  • 12 aprile 2020, Domenica di Pasqua – Risurrezione del Signore, ore 9.30: Santa Messa del giorno – Concattedrale di Gravina (diretta streaming sul sito diocesano www.diocesidialtamura.it).

Bari

Le celebrazioni dell’Arcivescovo nella Settimana Santa, nel Triduo e nel Giorno di Pasqua.

  • Sabato precedente la Domenica delle Palme
    Alle ore 18.00, in Cattedrale, l’Arcivescovo guida la celebrazione della Via crucis animata dai giovani, che viviamo in comunione con tutta la Chiesa diocesana come introduzione alla Settimana.
  • Domenica delle Palme o della Passione del Signore
    L’Arcivescovo, in Cattedrale alle ore 11.00, presiede la celebrazione eucaristica con il rito della benedizione dei rami di ulivo e la processione introitale alla Messa (seguendo la secondo forma del Messale Romano).
  • Giovedì santo – Messa in Coena Domini
    L’Arcivescovo presiede la Messa nella Cena del Signore in Cattedrale alle ore 17.00.
  • Venerdì santo
    Alle ore 9.00 l’Arcivescovo guida, dalla Cattedrale, la celebrazione dell’Ufficio delle Letture.
    – L’Arcivescovo presiede in Cattedrale la Celebrazione della Passione del Signore alle ore 17.00.
  • Sabato santo
    Alle ore 9.00 l’Arcivescovo guida, dalla Cattedrale, la celebrazione dell’Ufficio delle Letture.
    – L’Arcivescovo presiede la Veglia pasquale in Cattedrale alle ore 20.00.
  • Domenica di Pasqua
    – L’Arcivescovo, in Cattedrale alle ore 11.00, presiede la Santa Messa.

Tutte le celebrazioni potranno essere seguite in diretta streaming dai seguenti link:
Pagina Facebook della Cattedrale di Bari: Parrocchia Cattedrale Bari via della comunità oppure su Canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCAykzSIyTi-3bnOLERcYEwA.

Inoltre, lunedì 6 aprile alle ore 10.00, presso la Cripta della Cattedrale di Bari, l’Arcivescovo guiderà il Ritiro del Lunedì Santo con la Meditazione per l’inizio della Settimana Santa. Anche la meditazione potrà essere seguita in diretta streaming.

Trani

Calendario delle celebrazioni presiedute dall’Arcivescovo Leonardo a porte chiuse nella Cattedrale di Trani:

  • 5 APRILE – DOMENICA DELLE PALME E DELLA PASSIONE DEL SIGNORE
    Ore 10.00 , Celebrazione Eucaristica
  • 9 APRILE – GIOVEDI SANTO
    Ore 19.00, Messa in Coena Domini
  • 10 APRILE – VENERDI SANTO
    Ore 19.00, Passione del Signore
  • 11 APRILE – SABATO SANTO
    Ore 20.00, Veglia Pasquale nella notte santa
  • 12 APRILE  -DOMENICA DI PASQUA E RISURREZIONE DEL SIGNORE
    Ore 10.00, Celebrazione Eucaristica

I riti saranno trasmessi in diretta dalle emittenti televisive Amica 9 (canale 91), Easy Tv (canale 190), Teleregione (canale 14), Telesveva (canale 17)

SARDEGNA

Alghero-Bosa

Le dirette streaming sono garantite sul sito della Diocesi di Alghero-Bosa www.diocesialghero-bosa.it e su Youtube.

Per quanto concerne le dirette televisive, sono confermate su CATALAN TV (Canale 18 del DDT) e su Sardegna 1 (Canale 19 del DDT).
Le Celebrazioni Eucaristiche della Domenica delle Palme e della Pasqua di Risurrezione saranno trasmesse in diretta su Catalan TV e su Sardegna 3 (canale 272 del DDT), e riproposte alle ore 18.00 in differita su Sardegna 1.

Cagliari

L’Arcivescovo Giuseppe Baturi, arcivescovo di Cagliari, celebrerà i riti della Settimana Santa e del Triduo Pasquale in Cattedrale secondo il seguente calendario:

  • Domenica delle Palme 5 aprile
    Ore 10 Commemorazione dell’ingresso del Signore in Gerusalemme e Santa Messa
  • Giovedì santo 9 aprile
    Ore 17 Santa Messa nella Cena del Signore
  • Venerdì santo 10 aprile
    Ore 17 Celebrazione della Passione del Signore
  • Sabato santo 11 aprile
    Ore 21.30 Veglia Pasquale nella notte santa
  • Domenica di Pasqua 12 aprile
    Ore 10 Santa Messa nella Risurrezione del Signore

Come disposto dalle norme per il contenimento dei contagi da Covid-19, non si potrà partecipare personalmente ai riti, ma tutte le celebrazioni saranno trasmesse su:

Iglesias

Mons. Giovanni Paolo Zedda, vescovo di Iglesias, celebrerà la Messa in Coena Domini del giovedì santo nella Cattedrale di Santa Chiara, a Iglesias, alle 18.30. Il venerdì santo presiederà l’Azione Liturgica della Passione e Morte del Signore sempre alle 18.30. Il giorno seguente il Vescovo presiederà la Veglia pasquale alle 21.30. La Domenica di Pasqua mons. Zedda presiederà l’Eucaristia nella Cattedrale alle 10.

Sarà possibile seguire le celebrazioni in streaming su Facebook sulla pagina della Diocesi di Iglesias.

Nuoro

Mons. Antonello Mura celebrerà la Messa in Coena Domini del giovedì santo nella Cattedrale di Nuoro alle 19. Il venerdì santo presiederà l’Azione Liturgica della Passione e Morte del Signore dalla Cattedrale di Lanusei alle 17. Per il giorno seguente è in programma la Veglia pasquale dalla Cattedrale di Nuoro alle 20. La Domenica di Pasqua mons. Mura presiederà l’Eucaristia nella Cattedrale di Lanusei alle 10.

Sarà possibile seguire le celebrazioni in diretta su Telesardegna (canale 14) o sul sito dell’emittente. Le stesse celebrazioni potranno essere seguite in streaming anche da Facebook sulla pagina de L’Ortobene e di Ogliastra Web e sulla radio dalle frequenze di Radio Barbagia.

Oristano – Diocesi di Ales-Terralba

Mons. Roberto Carboni celebrerà la Messa in Coena Domini del giovedì santo con la comunità delle Suore Figlie di San Giuseppe nella Casa Generalizia di Oristano alle 17. Il venerdì santo presiederà l’Azione Liturgica con la comunità delle Monache Sacramentine di Oristano alle 16.30. L’Arcivescovo presiederà la Veglia con la Comunità delle Servidoras di Oristano alle 20. La Domenica di Pasqua mons. Carboni, amministratore apostolico, celebrerà l’Eucaristia nella Cattedrale di Ales alle 11 mentre l’Arcivescovo emerito di Sassari, Padre Paolo Atzei, celebrerà nella Cattedrale di Oristano alle 10.

Tutte le celebrazioni da Oristano saranno trasmesse in diretta TV dell’emittente televisiva oristanese SuperTv (canale 605) e in diretta streaming sul sito chiesadioristano.it.
Le celebrazioni da Ales potranno essere seguite in diretta streaming sul canale Youtube e sulla pagina Facebook della Diocesi di Ales – Terralba.

Ozieri

Mons. Corrado Melis celebrerà la Messa in Coena Domini del giovedì santo nella Cattedrale di Ozieri a partire dalle 18. Venerdì santo l’Azione Liturgica della Passione e Morte del Signore è prevista sempre per le 18. Il giorno seguente, la Veglia pasquale avrà inizio alle 21. La Domenica di Pasqua la celebrazione eucaristica sarà alle 10.30.

Tutti gli appuntamenti potranno essere seguiti in diretta streaming attraverso la pagina Facebook della Diocesi di Ozieri.

Sassari

L’Arcivescovo, mons. Gian Franco Saba, presiederà le celebrazioni del Triduo pasquale e della Pasqua di Risurrezione nella Cattedrale di San Nicola a Sassari.
Giovedì santo la Messa in Coena Domini avrà inizio alle 16.30. Alle 19.30 dopo la visita delle “Sette Chiese”, l’Arcivescovo presiederà l’adorazione eucaristica dalla Cattedrale di San Nicola. Venerdì santo l’Azione Liturgica della Passione e Morte del Signore avrà inizio alle 16.30.
Il giorno seguente, la Veglia pasquale è in programma alle 20.30.
La Domenica di Pasqua la celebrazione eucaristica sarà alle 10.

Tutte le celebrazioni saranno trasmesse in diretta streaming sul canale Youtube della Diocesi, Canale 12 e IsolaTv (canale 214)

Tempio – Ampurias

Il Vescovo mons. Sebastiano Sanguinetti presiederà le celebrazioni del Triduo pasquale e della Pasqua di Risurrezione nella Cattedrale di San Pietro a Tempio Pausania.
Giovedì santo la Messa in Coena Domini avrà inizio alle 17.
Venerdì santo l’Azione Liturgica della Passione e Morte del Signore è prevista per le 15.30.
Il giorno seguente, la Veglia pasquale avrà inizio alle  20.30.
La Domenica di Pasqua la celebrazione eucaristica sarà alle 10.

Sarà possibile seguire le celebrazioni su Gallura TVRadioTelegallura. Disponibile anche la diretta streaming dalla pagina Facebook del Vicariato urbano Tempio Pausania e dalla pagina di Gallura Live.

SICILIA

Caltanisetta

La Settimana Santa guidata in diretta streaming da mons. Mario Russotto, vescovo di Caltanissetta, dalla Cappella Maggiore del Seminario Vescovile.

  • Domenica delle Palme 5 aprile – ore 19: Santa Messa con “Passio Christi”
  • Lunedì Santo 6 aprile – ore 19: Vespri (Cappella dell’episcopio)
  • Martedì Santo 7 aprile – ore 19: Vespri e Lectio “La Cananea” (Mt 15,21-28)
  • Mercoledì Santo 8 aprile – ore 19: Adorazione Eucaristica e Vespri
  • Giovedì Santo 9 aprile
    – ore 11: Processione Eucaristica (solo il Vescovo con i Sacerdoti del Seminario): Santuario Signore della Citta e Cattedrale. – ore 12: Benedizione al popolo e alla città dal portone della Cattedrale con il Santissimo Sacramento.
    – ore 19: Santa Messa “In Cœna Domini”
  • Venerdì Santo 10 aprile – ore 17: Liturgia della Passione del Signore. Al termine ogni Parroco farà l’ostensione della Croce ai fedeli percorrendo da solo alcune vie della parrocchia.
  • Sabato Santo 11 aprile – ore 19: Veglia pasquale
  • Domenica di Pasqua 12 aprile – ore 19: Santa Messa (Cappella dell’episcopio)

Mazara del Vallo

Con la Santa messa In Coena Domini – oggi alle 18,30 – prendono il via le dirette, sia sulla Fanpage “Diocesi Mazara/Condividere” che sull’home del sito www.diocesimazara.it, delle celebrazioni della Settimana Santa, presiedute dal Vescovo. La trasmissione via streaming avverrà dalla Cattedrale di Mazara del Vallo. Domani (Passione del Signore), Santa messa alle 15,30. Sabato (Veglia di Pasqua), inizio alle ore 21,30. Domenica (Pasqua), alle ore 11.

Messina

Il programma delle celebrazioni del Triduo Pasquale, trasmesse in streaming dall’Arcidiocesi di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela.

  • GIOVEDÌ 9 APRILE
    Ore 19.00     S. Messa della Cena del Signore, presieduta dall’Arcivescovo nella Basilica Cattedrale di Messina
    trasmissione in diretta:
    canali diocesani: diocesimessina.it – Facebook – YouTube
    canali televisivi: TCF (canale 113)
  • VENERDÌ 10 APRILE
    Ore 15.00     Via Crucis con le Barette, guidata dall’Arcivescovo dall’Oratorio della Pace (chiesa delle Barette)
    canali diocesani: diocesimessina.it – Facebook – YouTube
    canali telev.: RTP (canale 17, 517 e 646) – TCF (canale 113) – Tele90 (canale 288)
    Ore 19.00     Celebrazione della Passione del Signore, presieduta dall’Arcivescovo nella Basilica Cattedrale di Messina
    trasmissione in diretta:
    canali diocesani: diocesimessina.it – Facebook – YouTube
    canali televisivi: TCF (canale 113)
  • SABATO 11 APRILE
    Ore 22.30     Veglia Pasquale, presieduta dall’Arcivescovo nella Basilica Cattedrale di Messina
    trasmissione in diretta:
    canali diocesani: diocesimessina.it – Facebook – YouTube
    canali televisivi: RTP (canale 17, 517 e 646) – TCF (canale 113)
  • DOMENICA 12 APRILE
    Ore 10.00     Santa Messa di Pasqua, presieduta dal Vescovo Ausiliare, nella Basilica Cattedrale di Messina
    trasmissione in diretta:
    canali diocesani: diocesimessina.it – Facebook – YouTube
    canali televisivi: RTP (canale 17, 517 e 646) – TCF (canale 113)

Ragusa

Le celebrazioni della Settimana Santa nella Diocesi di Ragusa saranno si terranno nella cattedrale di San Giovanni Battista e potranno essere seguite da casa in diretta streaming attraverso i canali soliti: in tv su Tele Pegaso (canale 812 del digitale terrestre); in radio su Radio Karis inBlu (sulle frequenze FM 87.8 e 99.3); su internet attraverso i siti www.cattedraletv.it, www.diocesidiragusa.it, www.insiemeragusa.it, www.radiokaris.it, suFacebook sulle pagine di Cattedrale S. Giovanni Battista – Ragusa, Diocesi di Ragusa, Insieme Ragusa e Radio Karis inBlu; su Youtube sulla pagina di Radio Karis Ragusa.

Il primo appuntamento sarà quello di domenica con la Chiesa che celebra la Domenica delle Palme e della Passione del Signore, commemorando l’ingresso di Gesù a Gerusalemme. Saranno trasmesse due sante messe, una alle 8.15 e una alle 18, presieduta dal vescovo monsignor Carmelo Cuttitta. Giovedì alle 17 sarà trasmessa la messa in Coena Domini; venerdì, sempre alle 17, la celebrazione della Passione del Signore; sabato, alle 19, la veglia pasquale. Tutti i riti saranno presieduti dal vescovo monsignor Carmelo Cuttitta. Domenica 12 aprile le sante messe della Pasqua andranno in onda alle 8.15 e alle 18 e quest’ultima sarà celebrata dal vescovo.

TOSCANA

Grosseto

Il vescovo Rodolfo Cetoloni presiederà la Messa alle ore 18 in cattedrale. Diretta televisiva alle 17.55 su Tv9 (canale 16 del digitale terrestre) e sull’app dell’emittente televisiva.

ALCUNE CELEBRAZIONI IN STREAMING

Alcuni Parrocchie riusciranno a trasmettere le celebrazioni in streaming sui social:
Roselle alle 16.30 (facebook);

  • San Giuseppe alle 17.30;
  • Santa Famiglia alle 18;
  • Alberese-Rispescia alle 19;
  • all’Addolorata alle 21 (sul canale youtube della Parrocchia).

Alle 21, in diretta sul profilo facebook e sul canale youtube della Parrocchia, la comunità di Santa Lucia offrirà la possibilità di vivere un momento di preghiera animato.

Prato

Giovedì Santo, 9 aprile

Giovedì 9 aprile la messa nella Cena del Signore viene celebrata in diretta tv da monsignor Nerbini alle ore 21 in cattedrale.

Venerdì Santo, 10 aprile

Il ricordo della Passione e Morte di Cristo, in questo giorno dedicato al silenzio, al digiuno e alla preghiera, con l’Adorazione della Croce viene officiato dal Vescovo venerdì 10 aprile in cattedrale alle 15 (ora in cui, secondo i Vangeli, è morto Gesù). Oltre a questo momento viene trasmessa anche la Via Crucis in diretta dall’area ospedaliera intorno al Santo Stefano. Si tratta di un appuntamento eccezionale e assolutamente inedito.

Sabato Santo, veglia pasquale, 11 aprile

In tutte le chiese verrà celebrata la veglia solenne nella notte di Pasqua. Il vescovo Nerbini alle 22,30 presiede la celebrazione in cattedrale. Verrà acceso il cero Pasquale come segno della Resurrezione, benedetta l’acqua lustrale e rinnovate le promesse battesimali. A mezzanotte tutte le chiese di Prato suoneranno le campane a distesa per annunciare la Resurrezione di Cristo.

Domenica di Pasqua, 12 aprile

Alle 12, come richiesto dalla Cet, le campane suoneranno a festa come segno di annuncio della vittoria di Cristo sulla morte e come segno di speranza e di comunione tra le Chiese della Toscana.

Nel pomeriggio alle 17,30 monsignor Nerbini guida i secondi vespri e alle 18 circa ci sarà l’omaggio alla Sacra Cintola con la solenne ostensione. È previsto, come avvenuto la sera di giovedì 19 marzo, «l’affaccio» del Vescovo dal pulpito di Donatello per la benedizione mariana alla città impartita con la Sacra Cintola.

Ricordiamo ancora che tutte le celebrazioni fin qui indicate sono trasmesse in diretta da Tv Prato sul canale 74 del digitale terrestre e in streaming sul sito di Tv Prato.

TRENTINO

Trento

In molte realtà tuttavia, in particolare per il Triduo pasquale (Giovedì, Venerdì e Sabato Santo), si è scelto di vivere la liturgia in stretta comunione spirituale con l’arcivescovo Lauro Tisi che guiderà le celebrazioni in Cattedrale a Trento, sintonizzandosi sulla diretta Tv su Telepace Trento (canale 601) o collegandosi allo streaming video sul portale web della Diocesi e di Vita Trentina o direttamente al canale YouTube del Servizio Comunicazione diocesano.

Ecco il programma completo delle celebrazioni in Duomo con monsignor Tisi:

  • Domenica 5 aprile – ore 10.00 – S. Messa nella Domenica delle Palme e della Passione del Signore 
  • Martedì 7 aprile – ore 20.30 – Via Matris (Meditazione mariana sulla via della croce)
  • Mercoledì 8 aprile – ore 20.30 – Celebrazione penitenziale
  • Giovedì 9 aprile – ore 20.30 – S. Messa nella Cena del Signore 
  • Venerdì 10 aprile – ore 15.00 – Passione del Signore
  • Sabato 11 aprile – ore 21.00 – Veglia Pasquale
  • Domenica 12 aprile – ore 10.00 – S. Messa nella Domenica di Pasqua

UMBRIA

Assisi

Il vescovo diocesano monsignor Domenico Sorrentino presiederà la messa in “Coena Domini” del giovedì Santo nel Santuario della Spogliazione alle ore 17.
Venerdì Santo l’azione liturgica della Passione del Signore si svolgerà alle ore 16 nella cattedrale di San Rufino.
La celebrazione della veglia Pasquale,  presieduta da monsignor Sorrentino, si svolgerà nella Basilica di San Francesco alle ore 22, mentre domenica 12 aprile santa messa di Pasqua nella Basilica di Santa Maria degli Angeli a partire dalle ore 11,30.

Tutte le celebrazioni potranno essere seguite in diretta sulla pagina Facebook Diocesi Assisi-Nocera-Gualdo e su Maria Vision (in Umbria canale 602 – diretta streaming su https://www.mariavision.it/maria-vision-italia – oppure scaricando la App: https://subsplash,com/mariavisin/app). La celebrazione della veglia di Pasqua può essere seguita anche sul sito www.sanfrancesco.org, e sulla pagina Facebook “San Francesco d’Assisi”; quella del giorno di Pasqua potrà essere seguita anche sulla Webtv su www.porziuncola.org, dall’App gratuita “Frati Assisi” e sui canali social Facebook e Youtube “Frati Assisi”.

Perugia

Le celebrazioni della Settimana Santa nella cattedrale di San Lorenzo saranno trasmesse in diretta da Umbria Tv, Umbria Radio InBlu e sui social media ecclesiali

  • Domenica delle palme, 5 aprile, ore 10, Commemorazione dell’ingresso di Gesù in Gerusalemme e Messa della passione del Signore; 
  • Giovedì Santo, 9 aprile, ore 17, Messa nella Cena del Signore; 
  • Venerdì Santo, 10 aprile, ore 15, Celebrazione della Passione del Signore; 
  • Sabato Santo, 11 aprile, ore 21, Veglia pasquale nella notte santa; 
  • Domenica di Pasqua, 12 aprile, ore 10, Messa della Risurrezione del Signore.

VENETO

Rovigo

Le celebrazioni presiedute dal Vescovo Pierantonio nella Cappella del Seminario di Rovigo, trasmesse da Radio Kolbe e dal  canale Youtube della Diocesi di Adria-Rovigo, si svolgeranno con il seguente orario:

    • Domenica delle Palme e della Passione del Signore (5 aprile)
      ore 19: Commemorazione dell’ingresso del Signore in Gerusalemme e Messa
    • Giovedì Santo (9 aprile )
      ore 19: Messa «nella cena del Signore»
    • Venerdì Santo (10 aprile)
      ore 15: Celebrazione della Passione del Signore
    • Sabato Santo (11 aprile)
      ore 21: Veglia pasquale
    • Domenica di Pasqua (12 aprile)
      ore 19: Messa vespertina