La Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 13 Maggio 2023

316

“Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me”.

Origene commenta con chiarezza questa Parola: “Quando un’anima umana fa alleanza con il Verbo di Dio, può essere certa che avrà subito dei nemici e che si muteranno in avversari anche quelli che prima erano amici”.

Ma c’è un’altra Parola di Gesù che mette come un argine a questa verità: “se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra”. Il coraggio del cristiano si basa sulla consapevolezza che il nome di Gesù lo protegge e lo custodisce. Solo questo nome salva e diviene fonte di forza, serenità e testimonianza per chi ce l’ha sulle labbra e nel cuore.

A cura di fra Simone dal suo canale Telegram (https://t.me/centoparole)

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno