Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 6 Marzo 2023

717

Oggi Gesù ci dice di essere misericordiosi. Ma come faccio a essere misericordioso? Sì e no so cos’è la misericordia…

Ecco, per questo Gesù è molto più preciso: “siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso”. 

Il fatto è che non possiamo mettere in pratica qualcosa se prima non ne facciamo conoscenza, esperienza. E la verità è che il Signore è sempre il primo a prendere l’iniziativa, a mostrare nella vita di ciascuno di noi cosa significa essere amati e trattati con misericordia. 

- Pubblicità -

E questo non in via teorica o sentimentale, ma in tutta la concretezza dell’attenzione della mamma, della parola di un’amico o del fidanzato, del suggerimento del professore o del salesiano… Insomma, nell’amore di Dio Padre che prende forma nei volti e nei gesti di tutti i giorni.

Perché solo sentendomi accolto senza giudizi né condanne, perdonato senza riserve e accettato così come sono, solo allora potrò agire anche io con misericordia. 

Apriamo gli occhi per riconoscere il passaggio del Signore e della Sua misericordia nella nostra vita: provando quest’amore sulla nostra pelle, e riconoscendolo giorno dopo giorno, non potremo far altro che iniziare ad amare almeno un po’ come il Padre.

Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale!