Giovani di Parola – Commento al Vangelo del 28 Aprile 2023

286

Maestro, ancora con questa storia del pane, del vero cibo del Tuo corpo? Perché insisti, cosa stai cercando di dirci?

È facile sentirsi spaesati e dubbiosi come i Giudei, senza comprendere a pieno queste affermazioni…

Gesù, cosa stai dicendo alla mia vita oggi?

- Pubblicità -

Forse che senza Te mi perdo il meglio, che Tu sei l’essenziale nella mia vita – il Tuo corpo e il Tuo sangue che mi sono vicinissimi nell’Eucarestia, e nella carne e nel volto di chi ho accanto.

Insisti perché mi chiami ad una profonda unione con Te, metti nel mio cuore un desiderio che mi smuove e mi scomoda, che mi fa mettere in dubbio e in gioco finché non Ti avrò trovato. 

Insisti perché alla mia felicità ci tieni davvero, e sai che solo rimanendo unito a Te, vivendo in Te e per Te ogni minuto del mio quotidiano, solo allora potrò fare esperienza già qui della vita eterna a cui mi chiami e per cui mi attendi.

Fonte: Il canale Telegram ufficiale di Animatori Salesiani: ogni giorno il Vangelo del giorno seguente sul tuo telefono e altri contenuti utili per il tuo cammino spirituale!