don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 10 Settembre 2022

332

“Perché non fate quello che dico?”

Gesù rileva una dissonanza tra il nostro continuo ricorrere a Lui da un lato e il nostro disattendere la sua Parola dall’altro. Ma perché non riusciamo a vivere la Parola di Dio? Vi sono anzitutto delle motivazioni esteriori che provengono dall’ambiente che ci circonda. E sono di due generi:

  1. quelle che ci dissuadono come ad es. una cattiva testimonianza ricevuta,
  2. quelle che ci impediscono o rallentano come ad es. la mancanza di un gruppo con cui condividere un cammino. Tali motivazioni sono appunto esteriori, cioè non sono il motivo principale, ma ad esse ci appoggiamo per giustificare con motivi oggettivi la nostra inadempienza.

Le motivazioni profonde sono invece quelle interiori e sono di ordine umano, psicologico e di ordine spirituale. Dal punto di vista umano non pratichiamo la parola di Dio: perché non conosciamo bene dove applicarla alla nostra vita (non la meditiamo), o la ascoltiamo per dovere, abitudine o distrattamente, e quindi non le diamo il sufficiente valore. Ma le motivazioni umane fanno trasparire la qualità della nostra maturità spirituale.

- Pubblicità -

Si pratica la parola di Dio infatti quando ci sono due atteggiamenti essenziali: la lotta al peccato e la fede.

  1. Con la lotta la peccato si respinge infatti tutto quello che è contrario alla Parola e al Pensiero di Dio, cioè la logica del mondo, gli affetti disordinati, e il proprio io.
  2. Con la fede invece si aderisce alla Parola di Dio non solo perché la si crede vera e solida, ma perché la si ama. Chi ama infatti ascolta e custodisce le parole dell’amato perché sono l’anima del suo cuore. Quando chi amiamo non ci rivolge più la parola sentiamo che una parte di noi stessi giace come morta, assente.

La Madonna ha adempiuto perfettamente la Parola di Dio perché era senza peccato e per la sua fede indefettibile. Dunque per cominciare a praticare meglio la Parola di Dio rivedi sia come respingi le tentazioni, sia come eserciti concretamente la tua fede e l’amore per il Signore.

Di don Vincenzo Marinelli anche i libretti de La Buona Novella per Avvento-Natale, Quaresima e Tempo Pasquale disponibili su: AMAZON | IBS e su https://www.cognitoforms.com/LaBuonaNovella1/libri

TelegramInstagram | Facebook | Youtube