Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 8 Dicembre 2022

391

Tutto nasce da Dio e da un Sì dato a Dio. Il resto è una storia che si scrive sempre in due. Meno resistenze si fanno… più si è docili… più grande sarà l’opera.

Maria in questo ci è maestra. Discepola per eccellenza, ci insegna che la nostra grandezza sta proprio nella piena disponibilità a Dio.

Non significa che non ci sarà da faticare o da soffrire. La fede non è magia… è fondare la propria vita nel rapporto con il Signore. Credere è fidarsi che tutto inizia da Lui, non da noi… non dalle nostre capacità… non dai nostri meriti, ma dalla Sua Grazie. Se solo capissimo questo!

Dubitiamo e ci scoraggiamo se partiamo da quello che siamo… crediamo e non temiamo se partiamo da quello che Dio può fare con noi! questa è la vera conversione… non guardare alle nostre fragilità ma alla sua Grandezza!

Eccomi perché tutto inizia non dalle nostre capacità, né dalle nostre fragilità, ma dalla Sua Grazia.

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno

AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay