Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 16 Marzo 2023

576

Leggo e medito questa pagina del vangelo e mi ritrovo a riflettere su tre elementi fondamentali della mia vita di fede.

1- L’azione del maligno è quella di isolarci. Muto, infatti, è chi non si sa relazionare, chi non si sa esprimere e chiude ogni contatto con gli altri perdendosi la bellezza di arricchirsi e arricchire l’altro con la propria vita interiore. Ogni volta che ci chiudiamo o che ci isoliamo… per qualunque motivo… stiamo facendo il gioco del maligno!

2- Un altro modo molto frequente dell’attacco del maligno è causare divisione. Il maligno è divisivo… divide le nostre famiglie, comunità, amicizie… divide le nostre relazioni più importanti… e, alla fine, la sua azione divisiva raggiunge anche il nostro intimo quando dentro di noi siamo divisi, quando proviamo sentimenti diversi per una stessa situazione o persona oppure quando passiamo in modo repentino, quasi schizofrenico, da un sentimento a quello opposto.

3- Il male va combattuto e va combattuto con tutte le forze. La sua forza è quella di farci credere che è invincibile… la sua vittoria sta nello stancarci… del farci perdere di vista ciò che veramente conta.

Chi si isola si espone ad un pericolo maggiore. Le sane relazioni ci salvano.

AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay