Don Antonio Mancuso – Commento al Vangelo del 15 Febbraio 2023

543

Gesù, per potere guarire il cieco, sente la necessità di portarselo fuori dal Villaggio. 

Chissà… forse era proprio il villaggio che lo aveva fatto diventare cieco?

Già, forse sono certe relazioni… certi pregiudizi… certe amicizie… certi stili di vita che ci fanno perdere obiettività sulla realtà. 

Quante relazioni ti influenzano tanto da farti cambiare idea… o tanto da inculcarti idee non tue su persone, fatti e situazioni?

A volte occorre disintossicarsi… a volte occorre tenersi fuori… andare fuori… e magari, non basta solo questo!

Gesù deve insistere. Questa è proprio una guarigione difficile da fare… occorre perseverare. Occorre portarlo fuori dal contesto inquinante… occorre toccargli gli occhi con la saliva cioè occorre che il cieco prenda contatto con la Parola di Dio… occorre per altre due volte che Gesù gli infondesse il suo Spirito di vita (imporre le mani). 

Quanto danno fanno le cattive amicizie!!! chiudono il cuore… lo schermano… lo influenzano… lo rovinano. 

E nel cammino della fede… spesso (e magari anche periodicamente) si passa attraverso delle fasi di confusione… nelle quali si vede ma non chiaramente. Sono fasi molto delicate che hanno  bisogno di prudenza e perseveranza nel cammino col Signore.

Impara a stare con tutti… ma non farti inquinare il cuore da nessuno.

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno

AUTORE: Don Antonio Mancuso PAGINA FACEBOOK

Image by blenderfan from Pixabay