Tutorial WeCa – Moduli Google: guida all’uso

47

Il tutorial, introdotto dal presidente WeCa Fabio Bolzetta e condotto da Alessandra Carenzio, presenta i moduli Google (già Google Forms), uno strumento semplice e gratuito col quale è possibile raccogliere iscrizioni ad un evento, chiedere l’opinione di una vasta (o ristretta) platea di persone attraverso un sondaggio o anche proporre quiz e test di verifica.

Moduli Google – se usato con perizia – non può mancare nella cassetta degli attrezzi di una parrocchia, di un’associazione o di un istituto religioso.

«Moduli Google – spiegherà Alessandra Carenzio nel tutorial – è uno strumento veramente completo e versatile, adattabile a molte esigenze, dalle più semplici a quelle più elaborate. Se poi aggiungiamo che è free allora questo lo rende uno dei tool indispensabili da posizionare sul desktop del nostro PC».

Guarda il video

APPROFONDISCI SU weca.it

I tutorial WeCa sono una proposta dell’Associazione WebCattolici Italiani (WeCa) in sinergia con l’Ufficio nazionale per le Comunicazioni Sociali della Cei e il Centro di Ricerca sull’Educazione ai Media all’Informazione e alla Tecnologia (Cremit) dell’Università Cattolica di Milano. Oltre alla diffusione tramite i social network e sul sito www.weca.it, i tutorial vengono trasmessi sulle televisioni del circuito CoralloSat, sono in podcast su Spotify e sulla skill WeCa sui dispositivi Alexa. A breve in collaborazione con “Umbria Radio – InBlu” partirà la trasmissione “Linka!”, condotta da Sonia Montegiove e Andrea Canton, sui temi dei tutorial.

La novità principale di questa terza stagione dei Tutorial WeCa è la collaborazione con la Pontificia Academia Mariana Internationalis (PAMI): l’ultimo tutorial di ogni mese sarà dedicato alla figura di Maria in rapporto al mondo della comunicazione.