Lc 9, 22-25

126

- Pubblicità -

Chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà.

22“Il Figlio dell’uomo – disse – deve soffrire molto, essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e risorgere il terzo giorno”. 23Poi, a tutti, diceva: “Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. 24Chi vuole salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà. 25Infatti, quale vantaggio ha un uomo che guadagna il mondo intero, ma perde o rovina se stesso?

LEGGI TUTTI I COMMENTI AL VANGELO DI QUESTO BRANO

Articolo precedenteIl testo dell’Udienza Generale di Papa Francesco del 2 Marzo 2022 anche con video e audio
Articolo successivodon Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 3 Marzo 2022