don Massimiliano Scalici – Commento al Vangelo del 17 Ottobre 2021

123

Servo per amore

Il Regno di Dio è un posto a cui tutti i credenti devono aspirare. Tuttavia una simile aspirazione necessità di un cambiamento di mentalità, così come richiesto da Gesù ai due discepoli protagonisti della pagina evangelica di questa XXIX domenica per annum del ciclo liturgico B.

Tale cambiamento infatti fa passare i credenti dalle logiche dispotiche degli uomini alla logica diaconale di Gesù Cristo. È la logica dove il più grande e il primo non è colui che riceve la gloria e consensi degli uomini, ma chi da gloria e onore a colui che si è fatto servitore degli uomini, riscattandoli dalla schiavitù della terra e donando loro la gioia di servire il Dio del cielo.

don Massimiliano Scalici

Link al video

Articolo precedenteDon Samuele Sportelli – Commento al Vangelo del 17 Ottobre 2021
Articolo successivoCommento al Vangelo di domenica 17 Ottobre 2021 – Don Mario Diana – Azione Cattolica