don Luigi Verdi – Commento al Vangelo di domenica 8 Maggio 2022

62

- Pubblicità -

IV domenica di Pasqua – Gv 10, 27-30 • Alle mie pecore io do la vita eterna.

Link al video
Articolo precedenteBibbia, Arte e Società – Commento al Vangelo di domenica 8 Maggio 2022
Articolo successivoCommento alla prima lettura di domenica 8 Maggio 2022 – mons. Francesco Alfano – At 13,14.43-52