p. Gaetano Piccolo S.I. – Commento al Vangelo di mercoledì 16 Dicembre 2020

89

SCANDALO

Lo scandalo è l’ostacolo che si incontra lungo la via e che impedisce il cammino. Dove stiamo andando? Chi è per noi uno scandalo? Se stiamo camminando sulla strada della ricerca del successo, dell’affermazione della nostra immagine, del carrierismo e della realizzazione delle nostre ambizioni, lo scandalo è chi ci fa vedere un altro modo di vivere, scandalo è chi ci distrae dai nostri obiettivi, scandalo è chi persegue una via di bene che ci fa vergognare.

Come cristiani diventiamo uno scandalo quando impediamo alle persone di arrivare a Dio, quando diamo una testimonianza che scoraggia e allontana, siamo uno scandalo quando ci adeguiamo a uno stile mondano, quando non facciamo più la differenza, quando non siamo più sale che dà sapore.

Perfino Gesù è pronto a farsi da parte qualora il suo ministero oscurasse la presenza di Dio. Gesù invita a guardare e a rendersi conto che non solo non è un ostacolo, ma è la via vera che porta all’amore.

UN IMPEGNO

Alla fine di questa giornata mi chiederò se con il mio comportamento sono stato di ostacolo per qualcuno nel suo cammino verso Dio.

P. Gaetano Piccolo S.I.
Compagnia di Gesù (Societas Iesu)Fonte