p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 2 Dicembre 2020

38

Buongiorno brava gente e pace e bene a tutti voi.

Oggi Gesù ci dona uno dei sentimenti più nobili dell’agire umano: senti compassione…vogliamo insieme crescere in questa straordinaria umanità di Gesù…E lo facciamo insieme a san Francesco…lungo le strade della vita e nelle nostre case…


Link al video
Articolo precedentedon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 2 Dicembre 2020
Articolo successivoMissio Ragazzi – Commento alle letture di domenica 6 Dicembre 2020 per giovani