Fabrizio Francesco Campus – Commento al Vangelo del giorno – 20 Maggio 2021

78

Gesù prega per me, per te e per tutti quelli che incontreremo, affinché grazie al nostro annuncio si scoprano amati e si convertano. Ma la credibilità del nostro annuncio si gioca su una cosa che troppo spesso viene messa in secondo piano, per non dire ignorata: l’unità tra noi cristiani.

Quante volte, invece, vediamo “gare” fra singoli e gruppi, fra chi ha il seguito più numeroso e chi no, chi allestisce l’altare migliore e chi no e così via. Siamo completamente fuori strada. Non è questo che ci ha chiesto il Signore. L’unica gara che dovrebbe esistere tra di noi è quella, come scrive San Paolo, dello stimarci a vicenda.

“Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri”, dice Gesù qualche capitolo prima del passo di oggi. L’amore sarà sempre l’unica cosa che conterà veramente, oggi e nell’ultimo giorno della nostra vita. E tu preghi per l’unità dei cristiani?

Buona giornata!


AUTORE: Fabrizio Francesco CampusSITO WEB TELEGRAM

Articolo precedentedon Antonio Savone – Commento al Vangelo del 20 Maggio 2021
Articolo successivoDon Fabrizio Moscato – Commento al Vangelo del 20 Maggio 2021