don Mauro Leonardi – Commento al Vangelo del 18 Febbraio 2019

188

Il miracolo della moltiplicazione dei pani si genera da un ragazzo che non chiede nulla, nessuna prova e mette tutto nelle mani di Gesù.

Nessun miracolo può avvenire quando mettiamo alla prova Gesù, quando vorremmo disegnarci Dio secondo le nostre aspettative e convenienze. Alla fine ci costruiremmo solo un idolo dal possono venire solo ipocrisia, schiavitù, infelicità.

Lui è Dio

Se sei di Dio.
Se sei Dio.
I segni non vengono dal cielo.
Ma dal cuore.
Da quello che senti.
Pensi.
Dici.
Fai.

Se vedi amore.
È Dio.
Quello è il segno.

Se per cercare Dio.
Non cerchi Gesù.
Ma segni dal cielo.
Non lo troverai.
Segui l’uomo che sale sulla barca.
Quello è un segno di Dio, da Dio.
Lui è Dio.

Vangelo del giorno:

Mc 8, 11-13
Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, vennero i farisei e si misero a discutere con Gesù, chiedendogli un segno dal cielo, per metterlo alla prova.
Ma egli sospirò profondamente e disse: «Perché questa generazione chiede un segno? In verità io vi dico: a questa generazione non sarà dato alcun segno».
Li lasciò, risalì sulla barca e partì per l’altra riva.

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.